Minzione frequente e sudorazione...

Buongiorno dottori, vi vorrei mostrare il mio problema che mi sta facendo preoccupare da più giorni. Premetto che sono un tipo molto ansioso e ipocondriaco e per questo sono già in cura. Da qualche giorno mi sto accorgendo di avere una sudorazione abbondante sotto le ascelle e alle mani, accompagnata da un senso continuo di andare ad urinare. Ieri nell'intera giornata ho contato circa 15 atti di orinazione, e a volte con una distanza anche di 5 minuti l'uno dall'altro! Le urine risultano sempre di colore chiaro, dal giallino fino al trasparente e di normale quantità . Inutile dirvi che a causa della mia ansia questo problema mi sta facendo impaurire molto. Secondo voi a cosa può essere dovuta questa continua sensazione di urinare? E' una cosa che può crearmi danni? C'è pericolo?

Ringrazio anticipatamente tutti quelli che interverranno!
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Urinare frequentemente è tipico dei soggetti ansiosi.
Raramente può essere un effetto collaterale dei farmaci antidepressivi o neurolettici.
Che lei minga 15 volte in 24 ore facendo pochi cc di urina per volta non è patologico a meno che non abbia una, improbabile, infezione delle vie urinarie.
A tal proposito, anche per la sua tranquillità, le consiglio di sentirsi con il suo curante e di valutare se anche lui ritenga utile un dosaggio degli elettroliti (Sodio - Potassio - Magnesio - Calcio e Fosforo - Cloro) nel siero e la valutazione della funzionalità renale (Azotemia - creatininemia).
Inoltre appare quanto mai utile un esame chimico - fisico delle Urine e una urinocoltura con ABG se necessario.
Provi a pesarsi al mattino appena sveglio e la sera prima di andare a letto: se perde più liquidi di quanti ne ingerisce fino a sera perderà anche più di un Kg.
Faccia sapere se vuole.

Cari saluti,
Dr. Caldarola.
[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore, innanzitutto la rigrazio per la sua pronta risposta. Le illustro meglio il mio "problema". Le minzioni sono tutte della stessa intensità e dello stesso colore, nel senso sono normali come "portata" e di colore che va dal giallino al trasparente. Quindi non faccio pochi cc per volta ma ogni volta la quantità è quella delle normali minzioni che ho avuto fino ad ora. Non uso nella mia terapia farmaci antidepressivi, ma solo che da circa 15 giorni sto prendendo una bustina di mag2 ogni mattina a causa di una stanchezza cronica. Le analisi le ho già fatte la scorsa settimana sia delle urine che le altre di routine compreso il dosaggio degli elettroliti e tutto è risultato perfettamente nella norma. Ultima cosa, da quando stò urinando molto spesso ho notato un piccolo dolorino proprio a di sotto della pancia nella parte sinistra che va e viene (non durante la minzione).
[#3]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Guardi se lei mi dice che è in cura io capisco che sta prendendo farmaci per il suo disturbo ansioso e non un integratore di magnesio.
Tanto premesso, se ha fatto le analisi e sono normali urini pure senza timore: evidentemente beve molto o mangia molta frutta e verdura.
In quanto al dolore che riferisce, non si può fare diagnosi telematica.
Perciò vada dal curante e si faccia palpare l'addome ed esplorare le porte erniarie.

Cari saluti,
Dott. Caldarola.

[#4]
dopo
Utente
Utente
Mi scusi se mi sono espresso male dottore, ma la terapia che stò facendo non prevede l'uso di medicinali antidepressivi. L'integratore di magnesio lo sto prendendo solo per far fronte alla stanchezza generale che mi sento e che molto molto probabilmente deriva dall'ansia stessa. Comunque per quanto riguarda la minzione sembra che la situazione stia migliorando un pochino, ora non vado proprio ogni 5 minuti ma magari ogni mezz'ora/40 minuti...
[#5]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
bene.
Vedrà che tra un pò orirerà ogni due ore.
Si tranquillizzi.

Cari saluti,
Dr. Caldarola.
[#6]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore! Mi scusi se ne approfitto, vorrei chiedere un'ultima cosa. Secondo lei il mag2 è utile per contrastare la stanchezza da ansia? Perché da alcuni giorni anche se le analisi del sangue sono perfette e anche la pressione è sempre circa 125/75 accuso sempre questa stanchezza...
[#7]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Si dice che il magnesio (nel suo caso il Pidolato di Magnesio) abbia una azione rilassante.
Ovviamente più evidente in carenza dell'elettrolita.
Valuti l'effetto su di lei e mi faccia sapere, se vuole.

Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.
[#8]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore, riprendo questa discussione a distanza di qualche giorno in quanto visto che capitano ancora delle giornate in cui la minzione resta molto frequente ho deciso di rifare le analisi delle urine. Questi sono i risultati:
Aspetto limpido
Colore vogel II
Reazione Ph 5,9

Peso specifico 1025
Proteine 2 mg/dl
Muco-pus Assente
Emoglobina. Assente
Glucosio. Assente
Corpi chetonici. Assente
Urobilina. Assente
Bilirubina. Assente
Pigmenti biliari. Assente
Nitriti. Assente
Eritrociti. Assente

ESAME DEL SEDIMENTO
Cellule. delle basse vie
Emazie. 2 per campo
Leucociti. 6 per microlitro
Cilindri. Assenti
Urati. Rari
Fosfati. Assenti
Ossalato di calcio. Raro
Acido urico. Assente
[#9]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve,
è un esame delle urine perfettamente normale da tutti i punti di vista.
Stia pure tranquillo.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#10]
dopo
Utente
Utente
Quindi diciamo che in relazione all'esito degli esami fatti la "colpa" è da attribuire all'ansia, giusto?
[#11]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Certo che lo dobbiamo dire!

Cari saluti,
Dott. Caldarola.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa