Sono passato accanto ad un sacco potenzialmente pieno di amianto: cosa rischio?

gentili dottori, so che questa è l'ennesima domanda in merito a questo argomento ma noi siamo pazienti siamo così. Per farla breve, nello stabile dove lavoro stanno facendo dei lavori di ristrutturazione, è un complesso relativamente nuovo ma stanno facendo dei lavori senza particolari misure di sicurezza per le oltre 3000 persone che ci lavorano.

Nessun problema, fino ad oggi, quando in pausa pranzo, mentre stavamo passeggiando nel parcheggio, con un paio di colleghi, notiamo un saccone grande bianco usato credo per calcinacci e cose così, con scritto sopra "attenzione amianto".

Ora ammesso dentro ci fosse veramente amianto, magari c'erano normali calcinacci o scarti di muratura, ci siamo passati accanto a piedi e non ci siamo fermati a guardare o toccare, era una giornata molto ventosa purtroppo, quindi come da titolo, quali sono i rischi per questa situazione? c'è la possibilità oltre di essere venuti a contatto con l'amianto di averlo sui vestiti e di portarlo a casa o continuare ad averlo addosso?

grazie come sempre di cuore per il tempo e la disponibilità che mettete nelle risposte
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Gentile Signore,
lei ha l'ossessione dell'amianto e dell'eternit.
Forse sarebbe il caso che la portasse all'attenzione di uno psichiatra perchè mi pare configurare un disturbo ossessivo - compulsivo.
Tornando al suo racconto nè lei nè il suo amico correte alcun rischio concreto di sviluppare un mesotelioma pleurico per essere passati davanti al sacco di calcinacci con si scritto Amianto.
cari saluti.
Dott. Caldarola.
[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore la rimgrazio molto per la risposta è la disponibilità

Ha ragione sono più che altro rimasto impressionato dalla pericolosità di questo materiale che unità all'ipocondria per questa cosa, scatena l'ossessione e casualità più uno ci pensa e più magari si trova occasionalmente vicino, come nel caso del sacco

Cercherò di migliorare, la ringrazio molto per l'aiuto
[#3]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Di nulla.
Buona giornata,
Dott. Caldarola.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa