Cosa fare in caso di edemi causati da medicinali

buongiorno dottori! In seguito ad una allergia da farmaci, da 4 giorni sto assumendo lo xyral. Da ieri però sto avvertendo una bruciore al lato della coscia destra ( in cui ho vene evidenti in superficie) e un bruciore all'altezza della caviglia e un pochino sul dorso del piede poco più sotto della caviglia destra. Gia ieri su entrambi i piedi ho notato un pò di gonfiore.
Leggendo ora il bugiardino dello xyral ho letto che si parlava anche di edema.
Già qualche anno fà avevo sofferto di questi bruciori e gonfiori al piede e mi era stata riscontrata una lieve insufficienza venosa e la conseguente prescrizione del lipaven che prendo ogni qualvolta avverti questi bruciori alla gamba.
Siccome ora sto assumendo lo xyral e l dovrò assumere per altri 16 giorni, posso assumere anche li lipaven? In caso contrario cosa posso fare? Grazie
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Gentile Utente,
gli effetti che lei riferisce non mi paiono relazionabili con lo Xyzal che sta assumendo, dato che lo Xyral non mi risulta esistere.
Non conosco nemmeno il motivo per cui lo stia assumendo.
Se lei soffre di insufficienza venosa è questa la causa dei suoi edemi e va posta all'attenzione di un Angiologo.
I farmaci venotonici servono a poco quanto niente: ad ogni modo non vi è incompatibilità tra lo Xyzal e qualsiasi venotropo.
Li associ pure.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2]
dopo
Utente
Utente
In effetti ho sbagliato io a scrivere il nome del medicinale (xyzal e non xyral come avevo scritto io). Lo xyzal lo sto assumendo come antistaminici a causa di una allergia.
In effetti il bruciore alle gambe l'ho avvertito per la prima volta 2 anni fa e in seguito a un ecocolordoppler degli arti inferiori mi è stata riscontrata una lieve insufficienza venosa e lo stesso medico mi ha prescritto il lipaven.
Parlando però con un altro medico,quest'ultimo mi ha detto che non esistono medicine per la cura dell'insufficienza venosa. Cosa fare?
Di certo ora sto conducendo una vita molto sedentaria causa studio e le gambe le sento pesanti e mi bruciano fino a sopra il piede
[#3]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve,
l'unico presidio utile sono le calze a compressione graduata, ma vanno prescritte dall'angiologo in base alle condizioni della sua insufficienza venosa.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa