Utente 400XXX
Salve dottore da 1 anno a questa parte, soffro un fastidio al petto destro ma che a volte si diffonde in tutta la gabbia toracica, un punto quando lo tocco lo sento sempre indolenzito, come se mi facesse male!come dicevo ad inizio conversazione, questo fastidio si è presentato quando ho iniziato a svolgere un lavoro a servizio a domicilio con il motore! Non ci avevo mai dato così peso dottore, tanto che poi il fastidio andò via, quando lo toccavo lo sentivo a volte indolenzito ma non ci davo molto peso! Ora andiamo ad adesso, da pochi mesi a questa parte ho introdotto un nuovo lavoro, lavoro in una struttura sportiva, dove faccio attività fisica ogni giorno, a volte anche 2 partite in un giorno!gioco a calcetto. I fastidi sono notevolmente aumentati, toccando la gabbia toracica sento fastidio, quando respiro avverto fastidio....anche dietro nella colonna vertebrale....un po' dappertutto..... allora mi sono recato dal mio medico curante oggi , sono una persona molto ansiosa,e mi ha detto che ho una contrattura lombale, ho una scoliosi... Per quello avverto fastidio sulla parte destra del torace, in più mi ha visitato i bronchi, e sono puliti! Mi ha detto di stare tranquillo, e di ridurre un po' le partite per riposarmi. !io soffro anche di colite, ripeto sono molto ansioso dottore, leggo tanti post su internet di patologie gravi e mi preoccupo! Da poco tempo mi è capitato un altra cosa, non credo comunque sia sempre... Quando finisco di giocare e vado sotto la doccia, ho la sensazione di avere sangue in bocca, stasera mi è successo avevo muco, ed un po' mi è uscito! Sarà capitato credo anche altre 2 3 volte, ma ho avuto la sensazione non l'ho visto bene l'altra volta... Dottore ma mi è capitato solo dopo la partita, durante la giornata non mi capita proprio, anche quando ho giocato e non ho fatto la doccia subito, non ho avuto nulla! Ma appena entro in doccia, mi succede... Non capisco il perché... Sono molto ansioso.... Ovviamente gioco tutti i giorni, e riesco a giocare tranquillamente, certo il fastidio a volte minimamente rimane ma non lo sento molto! La cosa che mi preoccupa di più è questa cosa che mi è successa del sangue! Dottore mi scusi in anticipo se sono stato ripetitivo, ma ripeto sto in ansia per questa cosa.... Grazie mille per la risposta in anticipo!

[#1]  
44918

Cancellato nel 2018
Gentile Utente,
la diagnosi l'ha fatta da solo.
Lei è affetto da disturbo da ansia generalizzata: con i limiti del consulto telematico e dopo la visita del curante, il miglior consiglio che le si può dare è rivolgersi ad uno psichiatra (non perchè lei sia matto, beninteso) che con apposita terapia farmacologica le risolverà il problema.
Diversamente passando il tempo questo diverrà più strutturato e quindi più difficile da curare.
Orsù non perda tempo e tra un mese mi dirà di sentirsi molto meglio.
Cordiali saluti,
Dott. Caldarola.

[#2] dopo  
Utente 400XXX

Dottore io lo so di essere ansioso, ma questo fastidio lo sento!adesso l'ho in tutta la gabbia toracica. Ieri ho preso in farmacia una schiuma che si chiama dicloreum! Quando la passo, sento un grande fastidio, sento tutto indolenzito!la mia paura è che non mi passi più sto fastidio. Pur vero che io faccio attività fisica giornalmente! Ma non mi è mai capitato di soffrire così tanto con questi disturbi in zona petto. Quando respiro sento un fastidio nel petto, come se avessi qualcosa ed anche dietro! Dico non metto in dubbio di esser ansioso, ma qualcosa per alleviare questi fastidi c'è? Il mio lavoro influisce? Troppo sport? Il mio medico curante mi ha rassicurato dicendo che ho i bronchi puliti, ma non vorrei che ho un infezione alle vie respiratorie magari! Comunque grazie in anticipo per la sua disponibilità e per la sua risposta!

[#3]  
44918

Cancellato nel 2018
Gentile Utente,
non posso fornirle per via telematica più di quello che le ho detto.
Vada da un ortopedico o da un fisiatra: i suoi polmoni con il dolore al torace c'entrano nulla.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.

[#4] dopo  
Utente 400XXX

Dottore è stato veramente gentilissimo, la ringrazio per la sua disponibilità! La mia paura nasce da un fastidio dalla parte destra dell'addome. Ci soffro da tantissimi A volte ho fitte improvvise a destra, e devo respirare lentamente. Più volte sono andato dal medico curante, non ho mai fatto nessun esame! Ma ci soffro minimo da 4-5 anni. Prima prendevo il digerent per la colite, dopo di che il mio medico curante mi ha dato un integratore chiamato gasdep. Ora la mia paura è di soffrire di una patologia grave, è che questa si sia diffusa anche nel petto!gli dicevo i bronchi, perché quando respiro avverto fastidio anche dietro, ma non sempre! Gli parlo sinceramente.... Sono molto ansioso...adesso avverto anche mal di testa! Questa schiuma che passo nel petto che si chiama dicloreum, quando la passavo i primi giorni mi dava molto più fastidio, ma diciamo che va molto meglio rispetto a prima. Ecco la mia paura è che questi fastidi alla gabbia toracica sia per colpa di altre patologie! Ma se lei mi ha appena rassicurato, mi starò bello calmo e proverò a non pensarci! Ma quando tocco mi sento indolenzito il petto! Però quando tocco l'addome destro no. Mi da solo fastidio! Mentre il petto lo sento indolenzito quando lo tocco,a volte avverto anche un fastidio nel rene destro! Comunque dottore grazie mille per i consigli, e per avermi tranquillizzato. Le sembrerà strano ma mi è stato molto d'aiuto!