Utente
Salve dottori, so che forse non è la specialità pertinente per questa domanda ma spero tanto in una risposta. Giorno 19 marzo mi sono svegliato con un forte mal di gola, mi sono recato dalla guardia medica la quale mi ha prescritto amoxicillina da 1 gr e brufen all'occorrenza. Ho preso il primo antibiotico ieri mattina alle ore 11 e il brufen a pranzo e sembravo stare meglio... alle 11 di sera prendo l altra compressa di antibiotico. nella notte tra 19 e 20 mi sveglio con un forte mal di gola e un dolore quasi atroce durante la deglutizione, assumo un efferalgan e mi rimetto a dormire.. la mattina mi sveglio con lo stesso dolore, assumo un brufen intorno alle 8.30 e il dolore scompare.. alle 11 assumo l altro antibiotico e mj reco dal mio medico curante il quale cambia terapia prescrivendomi clavulin (amoxicillina+acido clavulonico). Durante il giorno il dolore è sopportabile. ho assunto questa sera (20/3) la prima compressa di clavulin e si è ripresentato il dolore che è veramente fortissimo e ho assunto un altro brufen. Cosa mi consigliate? Dopo quanto farà effetto il clavulin?

[#1]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
20% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
rispondo alla sua richiesta di SOS!
Se la faringite è virale non c'è antibiotico che tenga e dovrà aspettare che il processo si risolva in 4 -5 gg.
Se la faringite è batterica o mista due gg gi antibiotico sono pochi: sempre che l'antibiotico sia quello indicato.
Il che potrà vedere entro 5 gg.
Nel frattempo può assumere per la faringodinia il Brufen che è un buon FANS, poco gastrolesivo e molto maneggevole.
Buona guarigione,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#2] dopo  
Utente
Dottore la ringrazio per la veloce risposta, è veramente un dolore fortissimo.. ho assunto un brufen da un ora ma non ho avuto nessun giovamento.. come mai la sera e la notte il dolore aumenta?

[#3]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
20% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Perchè cala il livelo di Cortisolo endogeno e l'infiammazione aumenta.
Può associare una tachipirina da 500 al Brufen se necessario. Ne parli con il Curante.
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#4] dopo  
Utente
Dottore sono appena andato dalla guardia medica perche avevo, e ho ancora un fortissimo dolore alle orecchie e nella parte della gola dietro l'ugola per intenderci.
Il dottore della guardia medica ha diagnosticato un tappo di cerume bilaterale e sostiene che è colpa del cerume se avverto questo forte dolore alle orecchie. Siete d'accordo con lui?

[#5]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
20% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Mah,
che le devo dire?
lei mi pare che lamenti mal di gola e una probabile tubarite.
Che le si siano gonfiati contemporaneamente due tappi di cerume non lo posso dire: le posso dire che l'Otoscopio deve essere di buona qualità e bisogna saperlo usare, il che non è così automatico come può sembrare.
Meglio che vada da un ORL così gli eventuali tappi di cerume glieli rimuove, se ci sono......
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#6] dopo  
Utente
Buondì, sono stato da un otorino e ha detto che la guardia medicq ha esagerato e che i tappi di cerume sono insignificanti. Secondo lui è di origine virale, mi ha prescritto un colluttorio con cui fare gargarismi e un mucolitico per eliminare quel po di muco presente. Lei consiglia di continuare gli antibiotici?

[#7]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
20% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Se ha iniziato a prenderli li continui almeno per 6 - 7 gg.
cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#8] dopo  
Utente
Dottore ne approfitto per una ulteriore domanda... è possibile che nella orofaringe sia presente del "pus" che ovviamente non si vede ? E che quindi la causa del mio forte dolore alle orecchie durante la deglutizione sia dovuta a questo "pus"? Perchè ogni medico da cui mi reco dice la sua e secondo me nessuno ha trovato il giusto rimedio in quanto ogni giorno che passa il dolore aumenta. Inoltre sulla volta del palato noto delle piccole macchioline bianche.

[#9]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
20% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
è possibile che lei abbia una intensa infiammazione del faringe che si estende alle tube di Eustachio che mettono in comunicazione la cavità timpanica con il predetto.
Non ha nessun pus se l'ORL non le ha diagnosticato una otite catarrale.
Se il dolore e tutta la sintomatologia non dovessero scomparire, deve prendere in considerazione con il suo curante una terapia antibiotica.
In queste forme sono degli eccellenti antibiotici i Macrolidi, per esempio la Claritromicina, a dosi piene 500x2, che io preferisco ai vari Augmentin e famiglia. Per non meno di 8 gg
Ovviamente poichè questa non è una prescrizione, ne parli con il suo Curante, che stamattina le vedeva le orecchie chiuse da tappi di cerume inesistenti.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#10] dopo  
Utente
Gentilissimo dottore, ho notato alla fine della lingua, quasi vicino la gola, una grossa afta. L ho strofinata contro un dente per capire quale fosse il dolore che provocava ed è il dolore che sento fin sopra l'orecchio quando deglutisco.. secondo lei è possibile che la causa del mio forte mal di orecchie, principalmente dal lato in cui c'e l'afta sia dovuto proprio a quest'ultima?

[#11]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
20% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Beh, finalmente ha trovato il motivo.
nessuno se ne era accorto?
Ma la gola gliel'hanno vista?
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#12] dopo  
Utente
Salve, si, la gola me l hanno vista sia l otorino che il medico di famiglia.. dell'afta non mi ero accorto neanche io perchè di trova proprio sotto la lingua in corrispondenza dell ultimo dente dell'arcata inferiore. È di dimensioni abbastanza grandine quando urta al dente fa malissimo anche all' orecchio. Voi dite che la causa è questa allora?

[#13]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
20% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Penso proprio di si.
saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#14] dopo  
Utente
Puo indicarmi qualcosa per far si che l'afta sparisca nel piu breve tempo possibile?

[#15]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
20% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
può provare Aftab ottenibile senza ricetta in farmacia.
Segua attentamente le istruzioni per applicare correttamente la compressa adesiva sulla lingua.
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#16] dopo  
Utente
Conosco aftab e ho anche provato ad applicarla ma cade subito... sto facendo degli sciacqui con un colluttorio (dolaut).. ma ovviamente non trwggo molto giovamento se non i primi 10 minuti.

[#17]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
20% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Provi con il Pyralvex da spennellare più volte al giorno sull'afta.
Il Corti Arscolloid putroppo in farmacia non si trova più e da luglio sarà ritirato dal commercio.
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola