Utente
Salve Dottori, sono uno studente. Da circa 1 settimana, ho alla base del collo sx una specie di "pallina". Mi sono recato dal mio medico di famiglia per un altro controllo e ne ho approfittato per chiedergli cosa fosse. Mi ha fatto un'ecografia nella zona interessata (dalla base del collo clavicola ecc.) Mi ha detto che è tutto nella norma ma ho un nervo infiammato e (secondo lui è proprio questo la presunta pallina),ha controllato scrupolosamente anche i linfonodi che sono a posto. Spero che il mio dottore non si sia sbagliato, mi preoccupa avere questa pallina alla base del collo. Non ho gonfiore esterno ma qualche volta ho dolori al collo. Posso stare tranquillo? Cosa posso fare? Grazie e buona serata

[#1]  
Attivo dal 2007 al 2020
Salve,
se il suo Curante le ha eseguito una ecografia rilevando solo un "nervo infiammato", credo che non ci siano motivi per non credergli.
A meno che non abbia un ecografo per fare scena e non sappia realmente eseguire una ecografia.
Mi chiede che cosa possa fare.
Avere fiducia al collega al quale si è affidato e nel caso non la abbia sentire un secondo parere.
Io la pallina certamente non posso valutarla a tergo di un monitor.
Buona serata e cordialità.
Caldarola.

[#2] dopo  
Utente
Buonasera dottori, rieccomi dopo varie settimane.
(Premetto che sono uno studente di scuola superiore e sono ansioso).Mi sono recato di nuovo dal mio medico il 3 novembre per farmi di nuovo una ecografia nella zona sopraclaveare e collo. Il mio medico, non ha trovato nulla e quella "pallina che ho" alla fine da quel che ho capito e si è diagnosticato è un nervo, (premetto che il mio medico è veramente scrupoloso). Dopo qualche settimana, siccome avevo un linfonodo leggermente infiammato dietro l'orecchio (anch'esso visto dal mio medico curante il quale ha detto che non è "cattivo"), mi è salita una grandissima ansia. Paura di avere un tumore. Siccome io stesso ho la paura di guardare su internet, mi sono ritrovato nei linfonodi di hodkin e non hodkin. E non riesco più a star tranquillo...da 3 giorni ho un po' di gonfiore addominale e sporadici episodi di dissenteria. Ogni giorno mi peso, ho mille pensieri in testa, e soprattutto la sera mi vengono dei fortissimi dubbi a riguardo. Quando parlo con i miei familiari di questo, mi tranquillizzano e mi sento meglio ma, qualche giorno dopo da capo a dodici...Cosa ne pensate voi? Sono "sintomi" di elevata paura? Grazie e scusatemi ancora ma sono veramente "preoccupato"