Inalazione fumo - forte odore di bruciato

Buongiorno,
poche ore fa ho inalato parecchio vapore e fumi a seguito di una pentola antiaderente lasciata sul fuoco per circa 1 oretta e mezza senza nulla al suo interno ( conteneva acqua evaporata probabilmente dopo pochi minuti) instintivamente ho buttato subito la pentola sotto l'acqua corrente, così da poterla raffreddare e togliere immediatamente dall'interno del mio appartamento.
tolto lo spavento iniziale e l'odore acre come di qualcosa carbonizzato all'interno della casa rischio qualcosa per la mia salute?
premetto che ho arieggiato immediamente la casa e ho cercato di passare pavimento e mobili con aceto così da mitigare l'odore.
Per ora mi sento leggermente "stordito" e ho un mal di testa forse per l'odore forte e un leggero fastidio alla gola, purtroppo il mio medico curante non lo posso rintracciare fino a domani pomeriggio.
mi consigliate di stare tranquillo o di fare un salto al pronto soccorso?
grazie
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve,
le rispondo con ritardo.
Non so che decisione abbia poi preso, ma per me poteva evitare di intasare il P.S.
Si tranquillizzi.
Cordialità,
Caldarola.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa