Utente
Buongiorno dopo alcuni episodi di emicrania con aura ho effettuato l'ecodoppler transcranico e questo é il referto: con la sola manovra di valsaba basale non si sono evidenziati MES
Si registrano effettuando la sola iniezione di mdc senza manovra di vasalva numero 65 mes a dx e numero 72 mes a sinistra con soglia a 9db
L'iniezione di mezzo di contrasto salino, preceduta da manovre di vasalva, pone in evidenza numero 14 mes a dx e numero 24 mes a sinistra con soglia 9db pattern a tendina gli eventi sono stati riscontrati dopo 5 secondi dala somministrazione di mdc
Conclusione: esame positivo per patologia microembolica con presenza di shunt destro sinistro shunt permanente di elevata entita.

Volevo chiedere se devo preoccuparmi, se per questo problema é necessaria l'operazione e se effettivamente é la causa dell'emicrania.
Grazie coridiali saluti

[#1]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
20% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
potrebbe esserci una relazione con l'aura emicranica che in questo caso sarebbe un TIA di breve durata.
Deve preoccuparsi? Certamente.
Un PFO di "Elevata entità" richiede una valutazione con un doppler transesofageo per valutare se sia opportuna la chiusura per via endovascolare (con il posizionamento dell'"ombrellino") o addirittura una classica sutura della breccia del SIA.
Nel frattempo lei deve essere scoagulata: date le descritte dimensioni del PFO gli antiaggreganti sarebbero insufficienti a prevenire uno stroke che potrebbe verificarsi in qualunque momento.
La anticoagulazione è preferibile con i vecchi inibitori della vitamina K (la TAO) sulla quale abbiamo vasta esperienza sulla capacità protettiva contro eventi ischemici cerebrali in presenza di PFO.
Eviti di perdere tempo eventualmente ricorrendo anche ad un P.S.
Faccia sapere se vorrà.
Cordialità.
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio ho effettuato oggi l'esame e tra due giorni andró dal neurologo, ma é possibile che non mi abbia mai dato sintomi fino ad ora? Ioho 23 anni e ho avuto attacchi di emicrania molto raramente ogni 3 anni circa solo ultimamente sono aumentati, ma prendendo fluxarten sono spariti. Ho sempre fatto sport agonistici e anche subacquea senza problemi. Sono cosi tanto a rischio? Potro praticare attivitá sportiva?

[#3]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
20% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
chiuda il PFO e potrà fare tutto quello che vuole.
In questo momento l'attività sportiva è fortemente controindicata.
Le pare che se lei non fosse così a rischio le avrei detto di assumere l'anticoagulante?
Ciò che non succede in molti anni può succere in pochi minuti: perciò eviti di temporeggiare.
Del resto "quisque est faber fortunae suae"
Cari saluti,
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola