Utente
Buongiorno,

Premetto che da anni vado a letto molto tardi la notte è mi sveglio nel primo pomeriggio, però non ho mai avuto questo problema.


Sono una ragazza di 25 anni e da circa 1 settimana non riesco ad addormentarmi se non dopo ore ed ore a rigirarmi nel letto fino alle 9/9:30 resto sveglia finché non svengo stremata ed allora dormo 7/8 ore senza problemi.

Per dormire ho sempre preso delle gocce naturali a base di camomilla, Melissa e melatonina in quanto soffro di disturbi del sonno (allucinazioni e sonnambulismo) ma sembra che non funzionano più.

Inoltre soffro anche di ansia in effetti, però non ho mai avuto un problema così serio nell’addormentarmi.


A cosa può essere dovuto?

Sarà la quarantena o il momento in cui purtroppo ci troviamo?


Grazie per l’eventuale risposta.

[#1]  
Dr. Piergiorgio Biondani

28% attività
20% attualità
12% socialità
BUSSOLENGO (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2020
Gentile ragazza,
indubbiamente lo stravolgimento dei ritmi giornalieri imposto da questo particolare momento puo. Influire negativamente sul sonno.
Cio' detto comunque mi sembra che, da quanto lei riferisce, gia' prima sussistessero problemi con il sonno.
Da quanto capisco lei ha cercato di ovviare con una terapia fai da te.
Tuttavia con scarsi risultati.
Penso quindi che la situazione vada affrontata cercando di inquadrare le difficolta' che sta attraversando in una valutazione piu' complessiva delle sue problematiche psico/fisiche.
Pertanto ogni decisione terapeutica non puo' prescindere da una visita presso un medico di sua fiducia, magari con una particolare preparazione in tale campo.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani.
Dr. piergiorgio biondani

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore per la tempestiva risposta.
Provvederò ad approfondire la natura del mio disagio.
Buona giornata.