Utente
Buonasera, sono una ragazza e assumo la pillola contraccettiva da un anno o poco più.
Mi sta capitando ultimamente di avere dei forti mal di testa e vorrei capire se l'emicrania possa essere collegata all'assunzione della pillola.
Nel caso quali potrebbero essere altri metodi contraccettivi che potrei utilizzare?

Grazie mille

[#1]  
Dr. Piergiorgio Biondani

28% attività
20% attualità
12% socialità
BUSSOLENGO (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2020
Gentile ragazza,
in linea generale è possibile che l'uso di prodotti aniconcezionali estroprogestinici sia correlato con l'insorgenza, o il peggioramento di emicrania.
Esistono vari tipi di emicrania.Si ritiene che solo quella "con aura",vale a dire con un corteo di sintomi che anticipano l'esplosione del dolore, controindichi in maniera assoluta l'uso della pillola.
In altri casi, come prima ipotesi, si potrebbe valutare l'uso di un prodotto con differente composizione ormonale, o differente modalità e via di somministrazione ( pillole stagionali, cerotti, anelli...).
Come passo successivo non sono da trascurare le pillole con solo progestinico o l'impianto di dispositivi medicati intrauterini. Si tratta di soluzione il cui bilanciamento fra aspetti positivi e negativi va effettuato in ogni singolo caso con l'assistenza di un medico di fiducia che conosca a fondo la storia clinica della paziente.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani.
Dr. piergiorgio biondani

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio molto, è stato davvero gentile.