Utente
Salve,
Ho una febbre alta a 39. 5 che da 5 giorni ormai ora il medico mi ha prescritto augumentin e topster supposta.
Perché a volte presento crampi allo stomaco e dolore alla vescica. Fino a ieri ho preso il ciproxin però richiamando il mio dottore mi ha cambiato i farmaci e mi ha detto di prendere questi.
Ora siccome era impegnato e mi sono dimenticato di chiedergli alcune cose.
Volevo sapere come devo suddividere i medicinali in questione!?
Se fino a ieri ho preso il ciproxin alle 8 di sera, quando posso già iniziare prendere l augumentin!?
La supposta la devo fare prina di dormire giusto!?
Posso anche prendere Tachipirina per abbassare la febbre ma potreste dirmi in che orari della giornata potrei prendere tutti questi medicinali!?
Sono davvero preoccupato secondo voi passa con questa terapia oppure ho qualcosa di brutto!?
Grazie cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
16% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Salve.
Pare che lei abbia una prostatite acuta.
Perché sennò il topster non avrebbe senso.
Con l'sugmentin non risolverà nulla, deve fare le fiale di un antibiotico ad ampio spettro di azione noto per concentrarsi nei tessuti prodtatici.
Ad ogni modo: l'augmentin nel suo caso: 1 cpr ogni otto ore e può già cominciare.
Il topster quando le pare.
Se ha 39.5 la Tachipirina subito 1gr e poi ogni otto ore fino allo sfebbramento.
Ovviamente chieda al collega: per caso è muto? Il collega intendo!
A presto.
Dr. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#2] dopo  
Utente
Salve,
Non so come ringraziarla per la risposta.
No perché praticamente il mio Medico di base ha un brutto carattere e mi chiude subito il telefono dicendo che ha i pazienti.
Quindi alcune cose magari mi vengono in mente dopo da chiedergli e non mi va di chiamarlo continuamente.
Allora praticamente è iniziato tutto sabato notte con crampi fortissimi allo stomaco.
Sono andato in bagno ma non in diarrea e la mattina mi si è alzata la febbre.
Premetto che venerdì pomeriggio ho messo dei punti in bocca causa per mettere vite più lunga nel impianto dentale.
Ma mi è stato detto di non prendere antibiotico.
E il venerdì sera mangiando solo cose fresche ho mangiato una ricotta.
Potrei aver preso un batterio dalla ricotta magari!? Oppure non avendo preso antibiotico per i punti del impianto mi è venuta un infezione?
Io fastidio ai denti non ne ho assolutamente.
Sento come un peso nella vescica quando urino.
Mi sto preoccupando è che ormai la febbre è alta da 5 giorni.
Io la Tachipirina la sto prendendo ogni 6 ore da mille è sbagliato!?
Perché come sento di stare malissimo, leggendo su internet dice che si può andare in iperpiressia o Sepsi.
Io sono ipocondriaco quindi provo a immaginare lei come sto in ansia.
Grazie davvero per la sua risposta.

[#3]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
16% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
4 gr al giorno di Tachipirina sono troppi.
E il topster da dove è saltato fuori?
Stasera chiami la Guardia Medica ché, si spera, possa visitarla, oppure acceda al P.S.
È vergognoso che non si visiti un paziente con quasi 40 di febbre da 4 gg.
Non aggiungo altro.
Cambi medico.
Saluti cari.
Dr. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#4] dopo  
Utente
Quindi secondo lei devo andare in ospedale!?
Ho paura secondo lei cosa potrei avere!?

[#5]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
16% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Mi scusi eh...ma lei dice di avere 39.5 da 4gg, di prendere Tachipirina 1000 ogni 8 ore, di avere non meglio chiariti disturbi gastrointestinali, di mettere il topster e non ho capito perché, di avere ricevuta una "visita telefonica" da un medico scorbutico che le ha cambiato un fluirochinolonico con una amoxillina protetta, il che non ha alcun razionale terapeutico...abbia pazienza ma cosa vuole che possa consigliarle? Di denunciare il Collega? E nel frattempo lei che fa se la febbre durasse altri gg? Io l credo a quello che mi dice, condivido anche la Sua ansia. Ma che almeno venga palpato e auscultato, vivaddio! Un emocromo, un esame delle urine, una procalcitonina, a lei servono. In urgenza.
Per cui vada al P.S. e se è vero, come credo che ha 40!di febbre da 5 gg lei è da codice giallo. Il suo "medico" è da radiare dall'albo, ma questa è altra faccenda.
Veda, lei guarirà. Ma resta l'amarezza di una professione svilita, privata di ogni dignità, in una nazione che si è già dimentica degli "eroi" che sono stati acclamati quotidianamente per 2 mesi... Sempre che, tranne alcuni, gli altri lo siano stati.
Ok, mi faccia sapere.
Auguri.
Dr. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#6] dopo  
Utente
Guardi allora sono il primo a dire che il mio medico di base ha un carattere decisamente brutto, ma ció non discute che sia un medico da tanti anni come lei.
Sinceramente io avevo scritto per avere un altro parere ed essere rassicurato, sapere se sarebbe passata la febbre.
Sabato mi è salita a 38.5 poi domenica mi è scesa per poi risalire lunedì da cui poi è stata alta.
Per i primi 3 giorni ho lasciato così pensavo fosse una febbre di poco poi dopo il mio medico mi ha prescritto l antibiotico perché se non passava più.
Prendo l’augumentin anche perché siccome venerdì ho messo dei punti in bocca almeno escludo anche quello ed è un antibiotico più forte e va bene per le infezioni urinarie.
Infezioni urinarie perchè come le dicevo quando vado a urinare mi sento come pressare sulla vescica e fino a ieri mi bruciava la prostata penso che per quel motivo mi abbia prescritto quelle supposte.
Magari mi sarò spiegato male io mi dispiace.
Adesso sono alla seconda pastiglia di augumentin.

[#7]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
16% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Ieri stava morendo di paura.
Oggi è calmo e consapevole.
Scusi: ma lei ci è o ci fa' ?
Decida e poi faccia sapere, se vuole.
Un caro saluto.
Dr. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#8] dopo  
Utente
Ho sempre paura ma per questo motivo devo cercare di stare tranquillo, ci manca solo che mi viene un attacco di panico in sto momento.
Comunque l ho provata ora a distanza di quasi 8 ore dal ultima Tachipirina che ho preso ( ore 10 )
Ed è scesa a 38.3.
Provo con questa cura antibiotica perché a sto punto solo con la Tachipirina la febbre non passava, dopo quanto tempo inizia a fare effetto l antibiotico!?
Ho incominciato ieri sera a prenderlo.

[#9]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
16% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Si dice che prima di 5 gg non si può considerare un antibiotico prescritto empiricamente inefficace.
Su questo ho le mie riserve ed inoltre tutto va contestualizzato.
Non superi i 3 gr di paracetamolo al giorno.
Scusi eh: ma ieri non lo sapeva dire che metteva il Topster per una prostatite?
Ha avuto oggi il lampo di genio o il buon gusto di sputare il rospo?
Non stiamo perdendo tempo.. forse non lo ha capito.
Saluti.
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#10] dopo  
Utente
Salve, questa mattina mi sento meglio devo ancora provare la febbre, più che altro mi sono fatto prendere dal panico per una cosa e se fosse un linfoma di hodking!?
Febbre alta sudorazione notturne, dolore nervo spalla e dolore vescica ?
Adesso è scesa a 38.2, la cosa strana è che sto bene non ho mal di testa, e ne niente ne mal di gambe niente.
Chiaramente qualche dolorino c’è l ho ma niente di eclatante.
Solo quella sensazione di ostruzione quando vado in bagno a urinare secondo voi è dovuto tutto a quello alla fine o a un linfoma !?
Perché su internet i sintomi sono quelli sudorazione notturna febbre alta ecc.
Però non ho prurito.
Io oggi sono alla 4 pastiglia di augumentin.
Eh volevo dirle per correttezza che la notte mi sveglio sempre per andare a urinare e anche tanto.
È il topster che fa questo effetto!?
Inoltre in questi giorni Le mie feci sono molli e presentano dei pezzettini neri.
Sono magari i farmaci che mi provocano questo!?

[#11] dopo  
Utente
Salve,
Domenica mi sono recato in ospedale per fare qualche esame.
I risultati sono negativi sia per il corona virus che per l’urinocolutura.
Solo che il mio medico dice che secondo lui l’urinocoltura è uscita negativa causa perché ero sotto antibiotico.
L’ospedale mi ha prescritto levoxacin 1 C.P. 500 g al giorno per 10 giorni e fermenti lattici
Gli esami del sangue dicono che ho un infezione.
L ospedale mi aveva dimesso in attesa degli esiti.
Comunque la mia domanda è questa, è sempre stata un infezione delle vie urinarie e quindi urincolutura compromesso dal antibiotico oppure no!?
Se non è un infezione delle vie urinarie quale infezione può essere!?
Ho ancora febbre che però ora arriva massimo ai 38 non più come prima a 39.0 39.5.
Secondo lei !?