Utente
Salve dottori,
colloco questo consulto tra quelli di medicina generale perché non saprei di preciso a chi rivolgermi.

Sono una ragazza di circa 20 anni, nell’ultimo anno ho perso circa 20 chili e mi sono abituata a fare attività aerobica quotidianamente e a mangiare poco e in modo particolarmente sano.
Nonostante ciò, mi è capitato qualche volta negli ultimi mesi di esagerare col cibo o con l’alcol nei weekend, anche se in realtà sempre nei limiti; ho notato però stranamente che, in base all’orario dei drink o dei pasti più pesanti, poi sto male il giorno intero o quello successivo.
In particolare mi sembra di riscontrare delle palpitazioni, e anche se questi eccessi avvengono durante il pranzo, quindi nella prima parte della giornata, poi di notte ho il sonno totalmente disturbato e di frequente mi sveglio nel pieno della notte con i battiti leggermente accelerati e più forti, senza riuscire a riprendere sonno.
Di cosa potrebbe trattarsi?
Ci tengo a precisare che non ho mai riscontrato episodi di questo genere prima d’ora, nonostante io sia una persona leggermente ansiosa.


Vi ringrazio in anticipo per la disponibilità.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Il dimagrimento, il mangiare poco, fare attività sportiva in queste condizioni, l'assunzione di alcol anche se sporadica, puo' aver instaurato la sintomatologia descritta. Cosa fare? Prima di tutto , deve parlarne con il suo Medico di famiglia, sottoporsi ad un prelievo di sangue per gli esami di routine; fare una visita cardiologica con ECG. Una volta in possesso delle risposte, si potrà capire cio' che determina il sintomo.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Salve dottore,
Innanzitutto la ringrazio per la risposta.
In realtà ho fatto le analisi del sangue per controlli di routine un paio di mesi fa e non hanno mostrato alcuna anomalia. Crede che sia il caso di ripeterle insieme ad un ECG?

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Iniziamo con una visita cardiologica con ECG
Dr. Raffaello Brunori