Utente 641XXX
buongiorno.Volevo sapere se è una cosa normale il fatto che oggi pomeriggio, durante un rapporto sessuale,ho sentito un formicolio e un intorpidimento al braccio e soprattutto alla mano destra che era come addormentata e pesante, mi faceva male muoverla e nn la sentivo quasi più.Nn è la prima volta che mi succede e questo nn mi permette di lasciarmi andare del tutto.Soffro di crisi di ansia da 3 anni e oggi ero comunque più agitata del solito.Può essere causato dalla respirazione più veloce durante l'atto o mi devo preoccupare?
grazie

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
E' probabilmente una somatizzazione dello stato d'ansia. Se dovesse pero' perdurare nel tempo senta anche cosa ne pensa il suo Medico.
Cordiali saluti.
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2] dopo  
Utente 641XXX

Grazie per la Sua celere risposta. In effetti in questo periodo primaverile l'ansia si fa sentire di più soprattutto con attacchi notturni dove mi sveglio sudata e ghiacciata.Spero che passi anche questa!

[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Si'. Ma come le ripeto, se non dovesse passare e' sempre meglio consultare il suo Medico.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com