E le gambe

buonasera,
ultimamente sto purtroppo soffrendo di ritenzione idrica che mi gonfia terribilmente l'addome (sembro incinta in 5 mesi...) e le gambe. Ieri in particolare non riuscivo quasi a comminare da tanto sentivo tensione ai polpacci e gonfiore ai piedi/caviglie.
Avete qualche consiglio per questo fastidiosissimo problema ?
grazie
[#1]
Dr. Stefano Spina Chirurgo generale, Colonproctologo 12,5k 251 8
Tanto per cominciare potrebbe fare un po' di blanda attivita' fisica per aiutare la circolazione a livello degli arti inferiori: un buon metodo, ora che le vacanze sono vicine, e' quello di camminare sul bagnasciuga laddove l'acqua arriva alle ginocchia. Naturalmente farebbero bene anche trattamenti piu' "scientifici", come idromassaggio, linfodrenaggio e molti altri; tuttavia, prima di spendere soldi magari inutilmente, le consiglierei di recarsi dal suo Medico, ed eventualmente da un Cardiologo, per avere prima di tutto la corretta diagnosi, magari studiare la circolazione degli arti inferiori con un ecocolordoppler, e infine ascoltare i relativi consigli terapeutici.
Cordiali saluti

dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dott. Spina,
la ringrazio per il consiglio che seguirò sicuramente.
Le pongo un altro quesito: possono influire anche i livelli di glucosio ? Mi spiego meglio, io ho i livelli di glucosio un po' al di sotto del normale (ho fatto vari test ed esami) e mi parrebbe che quando mangio cibi contenenti zucchero, questo disturbo alle gambe si attenuasse.
E' una coincidenza o una mia impressione... o ci puo' essere qualcosa di vero ?
grazie ancora
[#3]
Dr. Stefano Spina Chirurgo generale, Colonproctologo 12,5k 251 8
Bassi livelli di glucosio in circolo possono portare a giramenti di testa, mancamenti o ad una sensazione di debolezza, ma se ho ben interpretato lei mi sembra che riferisca fastidi un po' diversi da questo...
Cordiali saluti

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio