Utente 152XXX
Salve da un po di tempo accuso crampi all'addome seguiti da diarrea dopo aver fatto sport "running, calcetto". Questi dolori si protraggono per le 6 ore successive all'allenamento fino a quando stando fermo immobile nel letto mi passano. Il mio medico generico mi ha detto che probabilmente questi dolori sono dovuti al fatto che mi supero nell'allenamento.
La domanda che voglio porle è:
Cosa può essere ? Quali esami sono + utili ?
Grazie anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Oreste Pascucci

28% attività
0% attualità
16% socialità
MARATEA (PZ)
LAURIA (PZ)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile utente, è stata descritta una forma di diarrea insorta nei "corridori" e non in altri sport ( nuoto, ciclismo) e le cause possono essere diverse , molte delle quali ipotizzate. Questa forma è seguita anche da dolori addominali. Si consiglia di ridurre l'introito di fibre, di allenarsi gradualmente, di evacuare prima di ogni prestazione sportiva.Se dovesse essere frequente, con dolori addominali forti, diarrea con un pò di sangue etc, allora è necessario un approfondimento, ma di solito sono forme non gravi e con i dovuti accorgimenti, tendono a ridursi. Cordiali saluti.
Dr. Oreste Pascucci
orestepascucci@virgilio.it