Utente 125XXX
allora
il problema riguarda mia madre.
ha iniziato con l'avere dolori addominali sempre piu forti finchè sabato scorso è andata al pronto soccorso. le hanno fatto flebo e dalla radiografia è saltato fuori che ha un calcìolo alla colecisti.
hanno notato una pancia molto gonfia (tanto che la prendevano tutti per donna in attesa) . le hanno detto di fare una ecografia x vedere questo calcolo quanto fosse grande e in che posizione fosse. L'ha fatta giovedi sera..calcolo in colecisti di 22 mm. e molto liquido nella pancia.
ieri la dottoressa di famiglia le consiglia di tornare al pronto soccorso x essere ricoverata visto che le hanno trovato tutto questo liquido e "disomogenea la struttura del miometrio.isterometria regolare" e di approfondire con tac mdc ev, e markers" cosa vuol dire?
Ora è all'ospedale ricoverata. lei aveva avuto una forte infezione x via del calcolo e lì'ha curata infatti non ha piu dolore però nelle analisi del sangue fatte ieri è risultata di nuovo.
ora le hanno detto che il liquido non è un buon segno e che deve fare tac, colonscopia e gastroscopiu piu visita ginecologica perchè loro sospettano delle ovaie e utero.
le stanno facendo l'antibiotico e cortisone e pillole x far sgonfiare la pancia.
Oggi è sabato e domani domanica quindi non fanno niente, di fare esami se ne parla lunedi e io sono spaventatissima
cosa puo essere?io ho paura non vorrei fosse qualcosa di grave.
attendo risposte

[#1] dopo  
Dr. Oreste Pascucci

28% attività
0% attualità
16% socialità
MARATEA (PZ)
LAURIA (PZ)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile utente,
mi scuso per il ritardo nel darle una risposta ed eventualemnte già sua madre avrà fatto alcune delle indagini previste.
E' presto per poter dare utili informazioni e gli elementi a disposizione sono pochi. Attendiamo almeno qualcosa di più preciso dalle indagini.

Rimango a sua disposzione e le invio cordiali saluti.
Dr. Oreste Pascucci
orestepascucci@virgilio.it

[#2] dopo  
Utente 125XXX

grazie per la risposta..volevo aggiungere che dalla visita ginecologica hanno riscontrato un ovaio malato (da tolgiere) e un polipo che hanno tolot e stanno analizzando..e ci hanno fatto capire che non è niente di buono e che il liquido proviene da li..io ho fatto un ragionamento, e volevo sapere se era giusto o meno..
a mia madre hanno fatto la gastroscopia ed è risultato che allo stomaco nn c'è niente..la colonscopia e il colon è pulito..poi dall'eco fatta all'addome è risultato alterato solo l'utero con la struttura disomogenea, mentre fegato, vescica e resto sono in buono stato..poi le hanno fatto una radiografia al torace e pure è risultata buona..secondo lei è un buon segno, cioè se si trata di tumore alle ovaie come ci hanno fatto capire, questo vuol dire che non è esteso ad altri organi?
possiamo sperare in qualcosa di positivo?spero dia vere altre risposte..

[#3] dopo  
Dr. Oreste Pascucci

28% attività
0% attualità
16% socialità
MARATEA (PZ)
LAURIA (PZ)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile utente,
bisogna attendere l'esame citologico. La cosa positiva è l'assenza di estensione in altre sedi.


Rimango a sua disposizione e le invio cordiali saluti.
Dr. Oreste Pascucci
orestepascucci@virgilio.it