Utente 168XXX
Salve,

sono un ragazzo di 29 anni. Nelle ultime analisi ho riscontrato un valore alto delle gamma gt: 98. Sono un bevitore (dalle 3 alle 4 birre da 66cl di gradazione 4°-5° al giorno), sono un pò in sovrappeso a causa della vita sedentaria, ma mangio cibi di buona qualità (ho la fortuna di vivere in campagna ... ). Inoltre assumo circa 1000 mg di depakin al giorno (acido valproico). Anche la bilirubina è un poco sopra il valore di riferimento e i trigliceridi sono invece molto alti, 294. Volevo chiedervi se secondo voi, possa essere il bere ad aver causato l' alteramento dei valori e quale dieta o ulteriore esame mi consigliate.

Grazie 1000

[#1] dopo  
Prof. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
L'aumento della gamma gt è dovuto ad un meccanismo di induzione enzimatica. Riduca drasticamente il consumo di alcool e si sottoponga a regolari visite neurologiche per il monitoraggio della terapia con il Depakin. Cordiali saluti.
Mauro Granata

[#2] dopo  
Utente 168XXX

Grazie per la risposta ma volevo aggiungere alcuni dettagli. A febbraio le analisi erano "a posto" transaminasi ok. L' unico valore leggermente sopra la norma erano i globuli bianchi. Ho fatto anche un' ecografia addominale e il fegato era a posto, misure e conformazione normali, l' unica cosa che al momento mi ha spaventato un pò è la presenza di un angioma di 6-8 mm. Ma il dottore mi ha tranquillizzato dicendomi che probabilmente è ereditario ma che comunque non avrebbe comportato problemi. Sempre a Febbraio mi è stata raddoppiata la dose di depakin da 500 a 1000 mg ma purtoppo non ho ancora diminuto la dose di alcool (a proposito quale è quella consigliata?). Ora in accordo con il mio psichiatra abbiamo deciso di cessare la terapia con il depakin ed iniziare con l' antabuse. La preoccupazione è che, dati i valori riportati sopra, sono affetto da cirrosi epatica. E' ormai una mia fissa. Devo preoccuparmi? cosa mi consigliate?