Utente 185XXX
Buonasera, sono una ragazza di 22 anni. Da ieri, dopo un rapporto sessuale particolarmente energico in cui ho anche sentito lieve dolore a causa dell'eccessiva profondità della penetrazione, avverto dolore piuttosto forte (una sorta di indolenzimento) al ventre, in basso a destra.Dolore che si irradia anche al fianco e alla gamba. Ho la stessa sensazione anche alla schiena. Sono al settimo giorno del ciclo mestruale, ieri avevo ancora un leggerissimo flusso. Oggi invece non ho avuto alcuna perdita.
Devo preoccuparmi? Posso attendere fino a domani per vedere se passano da soli?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Ciro Iannone

24% attività
0% attualità
12% socialità
AREZZO (AR)
SALERNO (SA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Gent.ma
la sintomatologia riferita è verosimilmente da ricondurre ad annessite dx instauratasi nel periodo di congestione in seguito a trauma del coito.
Proverei ad usare un antiinfiammatorio naturale due volte al giorno per cinque giorni.
Nel caso di persistenza del dolore sarà utile una ecografia pelvica.
cordialità
dr Ciro Iannone

dr Ciro Iannone
Sessuologo medico
www.medicosessuologo.it

[#2] dopo  
Utente 185XXX

La ringrazio molto per la risposta, la sintomatologia è sparita nel giro di due giorni dopo l'assunzione di un paio di dosi di antiinfiammatorio.