Utente 230XXX
Salve il mio problema va avanti da un po di tempo , sono una ragazza di 19 anni e fin da piccola soffro di un disturbo di cui non è stata mai chiarita la causa nonostante le analisi che ho fatto con frequenza. Il prblema è questo: in media una volta al mese, generalmente la sera, ho dei fortissimi dolori alle gambe che non sono di natura muscolare nè ossea , il dolore -che non è localizzato ma diffuso all intera gamba- se non fermato con generici antidolorifici (come l 'oki) dura anche ore crescendo sempre di più diventando addirittura paralizzante. Cosa posso fare? Secondo voi di che si tratta? Che accertamenti potrei fare? Grazie in aticipo!

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Sarebbe opportuno che riferisse di eventuali a certamenti praticati e se vi sia correlazione con il ciclo mestruale.
Lucio Piscitelli
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#2] dopo  
Utente 230XXX

Egregio Dott. Piscitelli il ciclo -che è regolare- non ha alcuna correlazione o coincidenza con i dolori, per quanto riguarda gli accertamenti, ho fatto analisi del sangue per verificare la presenza di qualche anomalia, l'unica è il valore dei globuli bassi al di sotto dello standard previsto ma questo a causa di un'anemia minor diagnosticatami fin da piccola. Lei che accertamenti mi consiglia per Ricercare la causa scatentante di questi dolori? cosa posso fare?

[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Gentile Utente
l'identificazione degli accertamenti STRUMENTALI piu' opportuni discende da una valutazione clinica (visita) generale e locale. In base ad essa potrebbero essere necessari accertamenti sul versante ortopedico, vascolare o neurologico.
Lucio Piscitelli
http://luciopiscitelli.beepworld.it/