Utente 157XXX
Gentile staff,
Scrivo in merito a mia figlia di 17 anni.
In seguito ad un mal di stomaco accompagnato da vomito siamo stati al pronto soccorso,dove effettuando l'emocromo è risultata avere i globuli bianchi in numero di 31,hanno somministrato un antibiotico (Rocefin),dopo i glubuli si sono abbassati a 12,47.
Ultimo esame:
RBC 5,43
HGB 10,7
HCT 33,2
MCB 61,1
MCH 19,7
Piastrine 311
RDW-CV 15,8
Neutrofili 10,12 [valori di riferimento: 1,80-7] V.percentuale 81,1%
Linfociti 1,59 [1-4] V.percentuale 12,8
Monociti,eosinofili,ì e basofili sono risultati nella norma.
Premetto che mia figlia è portatrice sana di anemia mediterranea,e ho visto che i globuli rossi sono diminuiti,come mai?
Hanno eseguito un'ecografia dell'addome completo,cui risulta:
Fegato di normale volume,non dilatazione delle vie biliari intra ed extra patiche.
Vena portacon calibro regolare,coleciste eumorfica,sede di bile densa.
Pancreas,grossi vasi addominali e restro peritoneo in atto non valutabili per meteorismo intestinale. Milza nei limiti di norma. Reni in sede,di normale morfovolumetria con regolare spessocre ed ecostruttura corticale. Non idrofrenosi,non calcoli intrarenali. A DX perifericamente al polo superiore del rene si apprezza minima immagine anecogena da verosimile sottilissima faldina liquida.
Vescica non ben repleta,essa appare,per quanto si possa dire regolare. Utero nei limiti volumetrici con minuscole areole anecogene nel collo.Ovaie nei limiti volumetrici,bilateralmente areole anecogene da follicoli, a sin follicolo cistico di circa 1,2 cm. Utile procedimento di iter diagnostico.
In ospedale mi hanno riferito che questo aumento di globuli bianchi potrebbe essere dovuto a problemi ginecologici,in presenza di ciclo irregolare. Sei mesi fa effettuati dosaggi ormonali cui risultano estrogeni,progesterone ecc nella norma,testosterone alto.
Dall'ecografia si può evidenziare eventalmente qualche ciste in tutto l'addome?O bisogna fare ulteriori accertamenti? Sono molto preoccupata perchè questi globuli bianchi aumenta ad un livello simile. Nell'ottobre scorso ha avuto un problema simile,probabile infezione intestinale curata poi con normix.
Le infezioni intestinali da cosa possono dipendere?

[#1] dopo  
Dr.ssa Provvidenza Fodale

24% attività
0% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Gentile signora, intanto non so quanto fossero prima, ma dagli esami che Lei espone i Globuli Rossi della ragazza sono in atto 5,43 cioè 5.430.000. (condizione assolutamente normale per chi è portatrice di trait microcitemico. L'aumento del numero dei globuli bianchi genericamente, nel caso più comune, considerando la risposta positiva alla terapia antibiotica potrebbe essere legato ad infezione, della quale non potendo valutare di persona non posso individuarne la localizzazione. Le consiglio di fare valutare la ragazza con visita accurata dal curante, o da uno specialista internista, al fine di inquadrare in senso diagnostico meglio la patologia.
Dr.ssa Provvidenza Fodale

[#2] dopo  
Utente 157XXX

Grazie Dottoressa,
volevo chiederle,dao che si trattava di vomito e mal di pancia,può trattarsi probabilmente di infezione intestinale?Oppure può essere dovuto alle mestruazioni irregolari per problemi ormonali (follicoli che non scoppiano-testosterone alto,altri ormoni nella norma).
La ringrazio

[#3] dopo  
Dr.ssa Provvidenza Fodale

24% attività
0% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Poichè mi pare che il problema in atto si sia risolto, potrebbeessere stato un problema di origine infettiva. Altro non si può dire così a distanza.
Dr.ssa Provvidenza Fodale