Utente 198XXX
Egr. Dottori,
vi scrivo perchè mio marito da 15 giorni soffre di mal di gola e tosse.Ha 31 anni, è diabetico insulino-dipendente e lavora nell'ambito sanitario. Tutto è iniziato con una nausea ( con forte ansia da parte mia perchè avevamo mangiato una carne rimasta cruda al centro), poi è arrivata la febbre a 38.6,successivamente 37.5, poi il mal di gola e tosse, e secondo prescrizione medica ha preso con augmentin e bisolvon gocce. Finita la cura il mal di gola e tosse non sono passati ,anzi arrivata la sera non riesce a parlare, sembra avere lievi attacchi asmatici. Il medico curante ha riscontrato la gola arrossata ma i bronchi sono puliti e gli ha prescritto aerius per 20 gg e fluimucil 600 per 10 giorni..lui dopo 2 giorni non riscontra miglioramenti anzi dice che la sera dalle 18.30 la gola gli fa male tantissimo e la tosse peggiora..cosa ne pensate?

[#1] dopo  
Dr. Giancarlo Cassani

40% attività
16% attualità
12% socialità
CASALPUSTERLENGO (LO)
SAN COLOMBANO AL LAMBRO (MI)
MILANO (MI)
PIACENZA (PC)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Se le cure iniziali non hanno risolto il problema penso si debba consultare un Otorino per una doverosa fibro-rino-faringo-laringoscopia diretta , a questa potranno seguire cure mirate tra cui non sono da trascurare anche eventuali cure termali .
cordiali saluti. Dr. G. Cassanii
Dr. GIANCARLO CASSANI