Utente 273XXX
Oggetto: portatore cronico HBV-DNA negativo con sintomi persistenti

Gentili medici

Sono portatore del virus dell'epatite B probabilmente sin dalla nascita visto che mia madre risulta anch'essa portatrice, anche se lei non ha mai avuto transaminasi alte e i sintomi tipici della malattia. Anch'io non ho avuto alcun problema fino all'età di 19 anni, quando le transaminasi hanno avuto un moderato rialzo (comunque sopra il quadruplo dei valori di riferimento) e i sintomi di continua stanchezza e nausea mi hanno indotto a fare esami approfonditi, dai cui markers risultava questa situazione:
HbsAg + HbeAg + HbcAb (IgG) + gli altri markers negativi.
Da alcuni anni la situazione è mutata e dai markers risulta:
HbsAg + HbeAg - HbcAb (IgG) + HbeAb + HBV-DNA negativo.

I valori di transaminasi e Gamma GT sono:
GOT 22(<35) GPT 29(<45) Gamma GT 20 (<55)

L'unica stonatura è la bilirubina che dà questi valori:
Bilirubina totale 1.14 (<1.20) diretta 0.27 (<0.20)
indiretta 0.87 (<1)

Il problema è che, nonostante le transaminasi basse ormai da diversi anni e un HBV-DNA negativo, continuo ad avere sintomi di stanchezza e nausea, accompagnati da gonfiore e indurimento sempre presenti nella parte destra sotto la costola che si accentuano in concomitanza di sforzi fisici (ho dovuto abbandonare definitivamente la passione per la bicicletta, anche per distanze di pochi km) o pasti un po' più pesanti del solito.

Vorrei chiedere se tutto questo è da considerarsi normale nella mia situazione e se si può fare qualcosa per attenuare questi sintomi.

Inoltre vorrei sapere se, stante la situazione descritta, si può fare qualcosa per convertire definitivamente quell'HbsAg da positivo in negativo, debellando definitivamente questo virus dall'organismo.

Grazie per la Vostra attenzione.
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Gentile amico, gonfiore ed indurimento in zone ipocondriale destra son quasi sicuramente NON a partenza dal fegato!
Probabilmente è un gonfiore a partenza dalla flessura colica!
Negativizzare l'HBsAg è assai difficile!
Si faccia seguire da un gastroenterologo per entrambi i problemi!
Resto a sua disposizione!
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia