Utente 308XXX
Buongiorno, vorrei un vostro parere su disturbi comparsi da qualche mese.
Soffro di bruxismo perciò da 2 o 3 anni porto un bite notturno realizzato dal mio dentista. Dovuto probabilmente da una componente ansiosa ma anche dal fatto che ho una malocclusione in quanto i denti superiori si trovano più avanti di quelli inferiori.
Da un anno soffro di fitte sporadiche alla testa, soprattutto tempie, assolutamente casuali. Premetto che non sono invalidanti ma fastidiose e ho notato che quando vado a letto mi passa tutto.
Questa è la premessa, ora vado al dunque.
Verso Marzo di quest’anno ho avuto una forte fitta alla nuca e per circa una settimana ho avuto un leggero mal di testa, il week end dopo ho avuto di nuovo fitte alla nuca in basso appena sopra il collo, essendomi spaventata molto sono andata al pronto soccorso dove mi hanno fatto esami del sangue (risultati nella norma), prova che credo si chiami di Mingazzini (risultata ok) e due flebo poi mi hanno rispedito a casa.
Sono stata meglio e in quello stesso periodo ho iniziato ad avere fascicolazioni (sempre avute, ma in quel periodo mi sembrava di averne di più).
Dopo circa un mese dall’episodio ho avuto la varicella, a parte il prurito, febbre e tutto quello che comporta sono stata bene.
Da quel momento però ho alcuni sintomi che vado ad elencare:
- fascicolazioni ovunque, (che ultimamente sono diminuite molto). Una cosa che mi ha spaventato è che quando si concentravano vicino dalla mano mi si muovevano le dita da sole, soprattutto il pollice.
- a volte mi sento le gambe che si irrigidiscono, è una sensazione strana, sembra che parte dal ginocchio per poi irradiarsi alla coscia e al polpaccio, finora mi è capitato solo quando mi trovo sul divano con le gambe sdraiate oppure a letto (raramente). Appena mi succede muovo la gamba per cercare di alleviare il disturbo che comunque non è dolore.
- sensazioni strane ai muscoli o nervi non so, come se si contraessero e sentissi un calo di forza ( ma in realtà la forza non mi è mai calata) Anche questo sintomo casuale e sporadico.
- da un po di tempo ho anche dei dolori alle braccia, è partito tutto con delle fitte nella zona del nervo radiale, localizzate solo li in tutte e due le braccia poi a volte il fastidio arriva fino alle dita. Non è comunque un dolore invalidante e continuo. Anche questo casuale.

Altri sintomi che già avevo:
- a volte leggeri capogiri o sentire come se avessi la testa tra le nuvole. Tempo fa mi è capitato che per 2 o 3 giorni non riuscissi, da stesa, a girare la testa verso sinistra perché mi venivano dei fortissimi capogiri. Poi mi è passato.
- acufeni da qualche anno (riscontrabili solo quando c’è molto silenzio oppure di sera quando vado a letto)
- mosche volanti mi sembra solo nell’occhio dx, che vedo sopratutto quando c’è molta luce.
- effluvio capelli da 5 anni

Vorrei, se possibile, una valutazione generale e in particolare sui sintomi comparsi dopo la varicella.
Grazie dell’aiuto che potrete darmi.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ad eccezione della varicella, troppo vaghi ed aspecifici i disturbi che descrive per poter apportare il contributo che si aspetta (tra l'altro vietatissimo) ed in cui comunque si evince un livello elevato di ansia.

Se posso essere utile e se fosse un mio familiare (ho una figlia della sua età ) le consiglierei

a) un inquadramento di base con il curante per fare il punto su una eventuale, e solo se occorre, strategia di approfondimento.
Ad esempio da quanto scrive con visita ORTOPEDICA. ? Neurologica ? Otorinolaringoiatrica ?

b) Staccherei IMMEDIATAMENTE dalla ricerca di informazioni sulla rete sulla salute per non incrementare ulteriormente il suo già labile livello di ansia.

Legga perchè in alcuni consulti (anche se richiesti per altre ragioni)


https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/273602-per_il_dott_catania.html

https://www.medicitalia.it/consulti/Senologia/481804/Retrazione-cutanea-al-seno-a-16-anni

Tanti saluti

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 308XXX

Buonasera Dott. Catania,
capisco perfettamente che non mi può dare risposte specifiche e so anche bene che l'ansia ci mette del suo.
Detto questo andrò dal mio medico curante per sentire cosa dice.
Le chiedo solo come mai ha menzionato anche visita ortopedica.

La ringrazio.
Buonasera.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto scrive

Ad esempio
>>da un po di tempo ho anche dei dolori alle braccia, è partito tutto con delle fitte nella zona del nervo radiale, localizzate solo li in tutte e due le braccia poi a volte il fastidio arriva fino alle dita>>
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 308XXX

Grazie dottore.

Saluti

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com