Utente 368XXX
Salve dottori,ho 22 anni
Vorrei porvi delle.domande sulle.analisi eseguite.
Mi è stato riscontrato un valore di omocisteina pari a 18(eseseguito per familiarità).
Gli altri valori , colesterolo glicemia trigliceridi e elettroforesi proteica tutti nella norma.
Assumo.da circa 3 mesi.integratori per capelli con 20 mg di cisteina. Vorrei un.parere e sapere se questi.integratori influiscono sull omocisteina.

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
Se vi è familiarità per ipeomocistinemia probabilmente lei è portatrice di una mutazione del gene che codifica la MTHFR.
Porti il problema alla attenzione del Curante che potrà prescriverle una integrazione di acido folico.
In questo contesto mi pare che l'integratore per capelli abbia un ruolo marginale.
Cordialità
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 368XXX

Grazie della risposta!
Ma è un valore molto alto?
Io poi non mangio verdura a foglia verde !

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Di nulla!
È un valore non altissimo che va riportato alla norma.
Le verdure a foglia larga e tutti gli alimenti ricchi di folati sono utili, ma nel suo caso si impone una integrazione con acido folico o folinico.
In ogni caso si tranquillizzi perché la lesivita' vascolare e il ruolo nella patologia cardiovascolare dell'omocisteina sono stati considerevolmente ridimensionati.
Cordialità.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#4] dopo  
Utente 368XXX

Grazie della gentilezza!
Essendo su base genetica immagino che l alimeentazione non inficii cosi tanto; ci sono cmq cibi da.evitare?

[#5] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Cara signora,
mangi sano ma mangi tutto.
Lei non è malata.
Stia serena.
Buona domenica!
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.