Utente 197XXX
Salve,

sono un ragazzo di 30 anni.

Qualche settimana fa, durante l'allenamento in palestra, ho avuto capogiri e una sensazione di svenimento (se non ricordo male è successo dopo essermi accovacciato e poi alzato verso l'alto). Mi sono spaventato, mi sono fermato, ho bevuto e sono uscito fuori per cercare di calmarmi. La situazione si è stabilizzata e ho ripreso ad allenarmi.

Oggi, sempre durante l'allenamento in palestra (stavolta non ricordo nessuna situazione particolare) ho avvisato la stessa sensazione. Per un po è stata sopportabile e ho continuato gli esercizi. Poi, dopo aver fatto un esercizio disteso con la testa più in giù del corpo (addominali) ed essermi rialzato, i capogiri e la sensazione di sbandamento e svejnimento è stata più forte e mi sono fermato. Dopo un po ho concluso l'allenamento (giusto qualche altro minuto, avevo quasi finito)

La cosa che mi preoccupa di più è che la sensazione di malessere è continuata durante tutta la giornata: stanchezza, spossatezza, confusione mentale, sensazione di sbandamento e svenimento, sensazione di calore, una specie di tensione alle tempie, ecc.

Sono una persona ansiosa ma non credo proprio che tutto ciò sia dovuto all'ansia.

Vi prego di darmi un parere quanto prima.

Grazie mille.

[#1] dopo  
Dr.ssa Provvidenza Fodale

24% attività
0% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Gentile signore, da quanto lei riferisce e dalle caratteristiche della sintomatologia mi sembra di individuare il suo sintomo come "vertigine da posizione". Inutile spiegare tutte le cause possibili. Molto frequentemente la sintomatologia è correlata a problematiche cervicali, anche non artrosiche. Utile potrebbe essere l'esecuzione di rx cervicale con prove dinamiche, o anche prove vestibolari (che si eseguono c/o specialista ORL). Inoltre, sarebbe interessante sapere se vi sono problemi negli esami generali del sangue (ad es. c'è anemia? ). Si faccia sentire.
Dr.ssa Provvidenza Fodale

[#2] dopo  
Utente 197XXX

Gentile Dottoressa,

ho effettuato le analisi poco tempo fa ed erano nella norma.

Ma tutta la sintomatologia da me descritta può essere attribuita a quanto dice lei?

Grazie.