Utente 401XXX
salve dottore.. La prego mi aiuti non so più a chirivolgermi!!!!! Ê un anno che non sto bene... Ho fatto tanti esami ma io sto male. I sintomj sono Spesso febbre decimi ( con emocromo VES e TAS nella norma) gonfiore gola senza dolore lato SX fatto antibiotico rocefin siringhe ma nulla e spesso mi si gonfiano ghiandole e linfonodi a SX del collo l otorino Mi ha prescritto un tampone faringeo. Sono stata al pronto soccorso x entrambi le ghiandole salivari enormi ma l otorino ha detto che era un virus. Poi ho un occhio (sx)che mi si chiude e vedo male in alcune direzioni l oculista ha detto che non ci sono infezioni mi ha fatti fare pev e nulla tutto nella norma. Poi 8 mesi fa sono stata dal neurologo per parestesie all emivolto SX e strana sensazione alla gamba DX ma lieve e mi ha fatto fare rm encefalo rachide EMG eng tutto nella norma. Ripetuta RM solo encefall a marzo tutto nella norma ...esami reumatologici elettroliti vitamina b tiroidf prolattiba tutto nella norma Da 3 settimane ho una sensazione di debolezza basso ventre dx inguihe e coscia fino al ginocchio non dolore ma una sensazione stranisssima che sale anche più su e spesso aumenta se sono sdraiata a a pancia in giu. Ho chiamato il neurologo e mi ha detto che non è di sua pertinenza. Visita ginecologica tutto bene. Il medico dI base mjha detto che non lo sa MA COME!?! SARÀ ernia? Che medico più devo vedere!?!?!?! Il neurologo mi ha prescritto esami antirecettori del acetilcolina(pronti settimana prossima) ma mi ha detto che comunque per il basso ventre gamba non c entra nulla nemmeno con i linfonodi.. La prego... Ni indirizzi almeno ho 25 anni e non ne poso più....

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Faccia gli anticorpi per i recettori dell' Acetilcolina.
Se non dovessero essere positivi, cioè se lei non dovesse essere miastenica, le consiglio di consultare uno psichiatra per curare la sua sindrome depressiva con somatizzazioni multiple.
Più girerà per medici e peggio starà: di esami ne ha già fatti in quantità e sono tutti negativi.
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.