Utente 115XXX
buongiorno cari dottori, vi spiego brevemente sperando che mi rispondiate :( ,inizia tutto a dicembre febbre alta x due giorni,che scende fino a stabilizzarsi a 37.5 max 38 , per un mese ho pensato ad una banale influenza, e ho trascurato, dopo dal medico di base, inizio l cura con mille antibiotici, nel frattempo i linfonodi del collo sono ingrossati, poi sotto le ascelle,faccio le analisi di base emacromo ecc nullA, TUTTO REGOLARE, ancora antibiotici ,e siamo gia a quasi 3 mesi dall esordio, la febbre non va via, toxplasma citomegalovirus,epstein barr, tutte pregresse, anti ricetzie assenti, finalmente il mio medico mi fa ricoverare, reparto malattie infettive -serie di analisi ELETTROFORESI PROTEINE-tutto nella norma- emaologia-tutto nella norma-tipizazione linfocitaria s.periferico - nessun asterisco-sideremia 175 su un massimo di 150 streptzime-test negativo gpt 23 su un minimo di 30 ematologia coagulazione ,nessun asterisco,antimuscolatura liscia assenti ,reuma tet nella norma -titolo antistreptolisinico norma, proteina c reattiva nessun asterisco dosaggio immunoglubine nessun asterisco, tampone tonsillare ok calcemia ldh nella norma creatinina nella norma ves 5 potassemia nella norma sodiemia nella norma amilasemia nella norma , nessun esame strumentale, alla dimissione- diagnosi nssuna patologia degna di nota microlinfoadenia laterocervicale , per ora ho fatto 16 giorni di deltacortene , 13 giorni con 25 mg da due il medico di base e passato a 50 mg 2 capsule al giorno, febbre,linfonodi,dolori ala schiena sono sempre qua, vorrei solo capire se ho fatto tutto per escludere un linfoma, e che specialista devo rivolgermi arrivata a questo punto, spero che (possiate aiutarmi, e grazie infinite per il tempo che impiegate qui gratuitamente!(cosa non da poco!)

[#1] dopo  
Dr. Giacomo Zizzi

24% attività
0% attualità
8% socialità
MARTINA FRANCA (TA)
FASANO (BR)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
Gentile utente, non mi pare che le rimanga molto da fare, essendo stata studiata, almeno così pare, abbondantemente. Una tac spirale total body potrebbe essere dirimente, se non l'ha già fatta. Ne parli con il Suo medico e stia serena, tutto si risolverà. Auguroni!!
Dott. G. Zizzi

[#2] dopo  
Utente 115XXX

grzie, dottore per la risposta, aspetto la seconda pero'!il deltacortene in dose da 50 mg sta abbassando la febbre ,io ho chiesto la tac al io medico, dice che non serve , nel frattempo ho provveduto a rifare della analisi per la tiroide che non avevo fatto prima, _tpo >1000_risulta l unico valore alterato, a questo punto dunque si parla di tiroide autoimmune, ma mi chiedo uo portare questo pacchettino di sintomi una tiroidite? grazie ancora poi ,mi chiedo un altra cosa , ma in 5 mesi e piu ,una malattia come il linfoma,non avrebbe dovuto portare ad oggi altri sintomi piu evidenti?

[#3] dopo  
Dr. Giacomo Zizzi

24% attività
0% attualità
8% socialità
MARTINA FRANCA (TA)
FASANO (BR)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
I TPO rsultano positivi in alcune patologie, in particolar modo nelle patologie della Tiroide (tiroiditi croniche, tiroidite di Hashimoto, morbo diGraves, ipotiroidismo primitivo,altre malattie autoimmuni
gravidanza o post-partum). A questo punto mi pare ci sia un orientamento diagnostico più preciso. Al limite potrebbe fare un'ecografia tiroidea. Lasci passare qualche settimana e poi ripeta gli esami.
Come le dicevo, vedrà che tutto presto si risolverà. Non pensi ad altro, non mi sembra il caso....mi faccia sapere
Dott. G. Zizzi

[#4] dopo  
Utente 115XXX

graie mille dottor zizzi! un ultima cosa visto che e cosi disponibile e preparato, quindi dolori sopratutto a livello scapolare? possono dipendere da questa tiroide che va male?

[#5] dopo  
Dr. Giacomo Zizzi

24% attività
0% attualità
8% socialità
MARTINA FRANCA (TA)
FASANO (BR)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
Non si può escludere, dal momento che c'è un comnque un problema infiammatorio. Stia tranquilla...passerà presto e sarà solo un ricordo...
Dott. G. Zizzi