Utente 112XXX
Buongiorno,

alcuni giorni fa ho avuto un incidente stradale al ritorno dal lavoro, quindi infortunio in itinere. Un'auto non mi ha dato la precedenza e mi ha urtato sul lato del guidatore.
Sono stata portata al pronto soccorso e mi hanno diagnosticato un trauma contusivo TT destra, 10gg. Avevo fatto presente che avevo battuto anche la testa contro la portiera e che mi giarava la testa ma visto il caldo della giornata mi hanno liquidato dicendomi che era per il caldo.
Il giorno dopo ho iniziato ad avere giramenti di testa sempre più forti con dolori al collo e alla schiena nella zona lombare allora sono andata la pronto soccorso della mia città e lì mi hanno fatto lastre e tac alla cervicale, lastre nella zona lombo-sacrale e di nuovo alla caviglia perchè l'altro pronto soccorso non mi aveva rilasciato le lastre.
Diagnosi: distorsione rachide cervicale (non capisco la calligrafia)-lombare, ma deficit su contusione caviglia dx con estensione premalleolare (non capisco la calligrafia dell'ortopedico). Collare, cavigliera e busto + farmaci.
Non ho idea quale potrà essere il punteggio che mi verrà riconosciuto e nemmeno l'importo del risarcimento.
Cercando informazioni su internet ho scoperto che l'INAIL può rivalersi e pretendere (lo fa sempre da quanto ho capito in caso di infortuni in itinere causati da terzi) la restituzione delle somme versate e addirittura anche di più se il risarcimento del danno biologico riconosciuto dall'assicurazione è superiore alle sue somme e il punteggio attribuito dall'assicurazione è inferiore al 6%; in questo caso avrei un danno invece di un beenfico: restituire più di quanto ho ricevuto! Potete aiutarmi a comprendere meglio ed aventualmente ad avere un'idea di che importi si parla? Sono una donna di 37 anni.
Grazie per la Vostra cortese disponibilità.

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

Le premetto che la valutazione del danno in questo momento, oltre che prematura (trauma recente), non è possibile online, perchè è indispensabile una visita diretta da parte di uno specialista in medicina legale.
Tale visita potrà essere fatta solo quando i suoi eventuali postumi saranno stabilizzati (non prima di 2-3 mesi dal trauma).

L'INAIL farà una rivalsa sul danno biologico residuato, sia temporaneo che permanente.
Se la valutazione INAIL supererà il 6%, oltre a pagarle i giorni di assenza dal lavoro, le darà una somma in capitale una tantum.

Poi ci sarà il discorso del risarcimento in sede civile da parte dell'assicurazione dell'auto.

Ipotizziamo che l'INAIL le offra A e l'assicurazione B, le dovrà restituire all'INAIL solo la somma A.
Esempio: Inail le dà 100 e l'assicurazione 80 = 180, lei restituirà 100 e le rimarranno 80.
Esempio: Inail le dà 100 e l'assicurazione 100 = 200, lei restituirà 100 e le rimarranno 100.
Esempio: se l'Inail là 100 e l'assicurazione 120 = 220, lei restituirà 100 e le rimarranno 120.
Come vede, non è che lei andrà in perdita; dovrà soltanto restituire la somma indennizzata dall'INAIL.

Concludo dicendole che sulla base delle lesioni da lei riferite, difficilmente raggiungerà il 6% INAIL, ma, ripeto, questa è solo una previsione grossolana, in quanto bisognerà aspettare che lei guarisca e valutare la reale situazione clinica del collo e della caviglia.

Per maggiori informazioni:
https://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=81907
http://www.medico-legale.it/Danno_alla_Persona.html
https://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=89894
http://www.medico-legale.it/Infortunio_INAIL.html

Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 112XXX

La ringrazio molto Dr. Corcelli per i suoi chiarimenti che mi sono stati di aiuto.

Cordiali saluti.

[#3] dopo  
Utente 112XXX

Buongiorno dott. Corcelli,
vorrei gentilmente chiederLe se mi può spiegare l'esito della RMN alla spalla sx:

RM: esame eseguito con sequenze multiplanari spin-Echo e STIR T1 e T2 pesate. non si evidenziano significative alterazioni di segnale a carico dei tendini della cuffia dei rotatori che appaiono esenti da lesioni discontinuative. assenza di versamento articolare. regolari i rapporti articolari scapolo omerali e acromion claveari. minima alterazione di segnale da ipersensibilità in STIR al carico dei componenti dell'articolazione acromionclaveare come da sofferenza ossea subcondrale. lieve riduzione dello spazio subacromiale.

Il mio fisioterapista pensa che l'ortopedico non abbia tenuto conto nella sua diagnosi del referto della RMN dove secondo lui si evince che c'è un trauma.
Dal 19 agosto sono ancora a casa in quanto l'ortopedico dell'ospedale ogni volta che faccio la visita mi dà 30gg di riposo! tra pochi giorni andrò a fare la visita che ho richiesto personalmente all'INAIL e spero che mi dicano che possa ritornare in ufficio.

Potrebbe aiutarmi a capire meglio la RMN?

Grazie.

[#4] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
mi pare che nel pronto soccorso non sia stato certificato anche un trauma alla spalla sinistra.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#5] dopo  
Utente 112XXX

Ha ragione.
Mi scuso per non avere aggiornato l'evento dei fatti.
Il mercoledì sera ho avuto l'incidente e il venerdì mattina sono andata di nuovo al pronto soccorso, questa volta dell'ospedale del mio paese, perchè continuavo ad avere nausea, vertigini e dolori a collo, schiena e spalla sx.
Nell'incidente ho battuto spalla sx e testa contro la portiera dove c'è la cintura di sicurezza.
Io avevo fatto presente questo all'infermiere dell'accettazione del primo pronto soccorso ma per le vertigini mi aveva detto che erano dovute alla temperatura elevata di quel giorno (avevo un grosso bernoccolo sulla testa ma non mi hanno visitato) mentre di tutto il resto mi hanno "visitato" solo la caviglia (l'ortopedico non ha nemmeno visto le lastre e si è limitato a leggere sul computer il referto del radiologo in cui si diceva che non c'erano fratture;a tutt'oggi dopo 2 cicli di fisioterapia ancora mi fa male) così sono andata al PS del mio paese dove mi hanno rifatto le lastre alla caviglia perchè dall'altra parte non me le hanno consegnate, lastre e tac alla cervicale e lastre alla schiena. Per la spalla l'ortopedico mi ha prescritto una RMN oltre alla RMN al rachide cervico-lombare.
Morale sono stata dimessa con collare, busto e cavigliera bivalve. Il tutto portato per 17gg.
Ad oggi sono ancora a casa dal lavoro e ho ancora un lieve dolore a collo e schiena (decisamente migliorati); un peggioramento alla spalla sx (nonostante 4 settimane di fisioterapia) con formicolio fino alle dita della mano quando alzo il braccio e non riesco a ruotarlo senza avere dolore. Per l'ortpedico dovrei stare a riposo altri 30gg!

[#6] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signora,

in effetti la RM indica che vi è stato un trauma a carico dell'articolazione acromion-claveare (sofferenza ossea subcondrale, lieve riduzione dello spazio subacromiale".
Trattasi, tuttavia, di un fatto modesto.

Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#7] dopo  
Utente 112XXX

La ringrazio ancora una volta per avermi fornito degli utili chiarimenti in merito al mio quesito.
Sono molto felice che non si tratti di nulla di serio.

Cordiali saluti.

[#8] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
alla stabilizzazione dei postumi si rivolga ad un medico legale per una perizia di parte. L'INAIL può effettuare la rivalsa su chi ha provocato l'incidente ed ha la colpa.
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#9] dopo  
Utente 112XXX

Grazie Dr. Golia per la preziosissima informazione che mi ha fornito.
Provvederò.

Cordiali saluti.