Utente 145XXX
Per rigrazziandovi anticipatamente vorrei mettere alla vostra attenzione la mia R.M.N. alla spalla DX per sapere se ci sono le possibilita per avere dei punti di ivalidita ed essere riconosciuto un infortunio oh una malattia professionale.Sono artigiano da 40 anni (orafo)Risultato FENOMENI TENDINOSICI DEL SOPRASPINOSO A LIVELLO DELLA SUA AREA CRITICA,SENZA SEGNI DI SOLUZIONI DI CONTINUITA. MODESTI PROCESSI DEGENERATIVI ANCHE A CARICO DEGLI ALTRI ELEMENTI DELLA CUFFIA DEI ROTATORI.BORSITE CRONICA SOTTOACROMIALE.RIDUZIONE DEL PIANO DI SCORRIMENTO SOTTOACROMINIALE PER ATROSI ALTRA CLAVEARE. NON SIGNIFICATIVE ALTERAZIONI A CARICO DEL CAPOLUNGO DEL BICIPITE E DELL'ANCORA BICIPITALE.NORMALITA DEI CERCHI GLENOIDEI E DELLA CINGHIA FUNZIONALE ANTERIORE. Da circa 20gg sto soffrendo molto a causa di uno sforzo sul lavoro.e cosi ho fatto la R.M.N.e il risultato e come sopra.assicurazione privata piu INAIL. Vi rigrazio ancora GRAZIE GRAZIE........DISTINTI SALUTI.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
20% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
La patologia è cronica e probabilmente si è riacutizzata Ddopo uno sforzo. Per la pratica si rivolga pure ad un Patronato che esaminata la documentazione Le suggerirà cosa fare.
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#2] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gent. Utente,
per poter essere definito infortunio occorre un evento acuto che, nel suo caso, non pare sussistere. Pertanto anche la strada della polizza infortuni non pare percorribile.
Sarebbe meglio tentare la strada della malattia professionale in quanto sussiste un lungo periodo di lavoro ed una malattia potenzialmente riconducibile alla lavorazione da lei descritta (orafo).
Buona giornata
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni