Utente cancellato
Vi scrivo solo per un consiglio.
A dicembre ho presentato richiesta all'ufficio protesi della mia ASL per una CPAP (sono stato dichiarato invalido al 40% a seguito della diagnosi di SIndrome da apnee ostruttive di grado severo).
Passati tre mesi e nonostante i solleciti effettuati via fax, la CPAP non è ancora arrivata.
Sono normali secondo voi questi tempi? Quali sono gli strumenti che ho come "malato" per far valere le mie ragioni?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gent. Utente,
il consiglio è di recarsi direttamente agli uffici della sua asl.
Buona giornata
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni