Utente 110XXX
Salve,circa due anni fa ho avuto un incidente in autobus a causa di un malore del conducente e ho riportato distorsione rachide cervicale e lombosacrale con conseguente inabilità assoluta al lavoro per 30 giorni.In questo periodo ho continuato ad avere dolore quando rimango per molte ore seduta,quando viaggio in treno,aereo o automobile e da qualche mese nel caso di brusche frenate ho sensazione di nausea.Mi domandavo se questa evoluzione è collegata all'incidenteoppure no.Chiedo questo perchè dovrò sostenere a giorni la visita dal medico legale del ctu e vorrei capire se possa cambiare la situazione.Grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
20% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Certamente, i disturbi lamentati possono essere correlati agli esiti del colpo di frusta al rachide cervicale, esibisca la documentazione degli accertamenti effettuati al CTU e riferisca tutti i disturbi che ha.
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona