Utente 161XXX
vorrei chiedere un consiglio: diversi mesi fa ho subito un incidente. Al pronto soccorso la diagnosi è stata: trauma distorsivo del rachide cervicale e mialgia della spalla dx(collare in totale per 27 giorni e ciclo fkt ). In seguito alla visita dall'ortopedico è stato aggiunto anche quello dorsale. Io sono portatrice "sana" di emofilia b. Ieri sono stata dal medico legale che mi ha detto se avevo mai fatto domanda per l'invalidità civile, cosa che ovviamente non mi era mai venuta in mente, perchè secondo lui avrei potuto avere una certa percentuale. Vorrei chiedere se posso realmente chiederla oppure no e quale può essere il punteggio per l'incidente. Inoltre non mi è ancora chiaro il concetto di portatrice sana perchè mia zia al primo parto cesareo stava per morire per emorrargia e dei determinati medicinali mi vengono vietati.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Il punteggio dell'incidente sarà calcolato in base alla situazione clinica (limitazione funzionale del rachide cervicale) e all'esame della documentazione sanitaria, ma a questo ci penserà il suo medico-legale.
Per l'emofilia dipende dalla relazione dell'ematologo, nel suo caso penso non raggiunga il minimo d'invalidità
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona