Utente 155XXX


salve svolgo attività di cassiera in un ipermercato dal 2004 dalla fine del 2006 inizio ad avere problemi di salute tipo dolore al collo mal di testa formicolii agli arti superiori vertigini senso di sbandamento.Chiesi una visita al mc dell'azienda nel 2007 senza averne risposta per informazioni andai all'asl mi disse di richiedere una visita art.5 L. 300/70 al mio datore di lavoro così feci. La mia azienda dopo la mia ricchiesta chiese all'asl di mandarmi a visita nel alla fine del 2008 andai a visita all'asl. L'esito della visita spondilouncoartrosi cervicale,degenerazione del disco intersomatico c5-c6 che mostra modesta protusione circonferenziale laterale sx associati ad osteofiti reattivi modesta protusione disco intersomatico c6-c7 con lieve impronta sulla superfice durale anteriore, ipotonia m.paravertebrali e trpezio bilaterale. scoliosi dorsale dx convessa parestesie agli arti superiori peso non superiore ai 3kg ecc. E' idonea alla mansione di cassiera con delle limitazioni ogni ora 15' di pausa cosa che la mia azienda inizialmente i primi mesi le rispettava poi per problemi organizzativi non eseguivo le pause o le eseguivo in modo irregolare .Il medico dell'asl poi mi consegnava primo certificato di sospetta mp che mi diceva se volevo dare corso la pratica assicurativa dovevo presentare copia all'inail lo consegnavo trascorso il tempo mi mandavano esito negativo,poi andai tramite il patronato inca a fare ricorso anche lì parere negativo concluso in maniera discorde dopo discussione e rilievo dell'esame la collegiale chiude in disaccordo anno 2009. Nell'aprile 2010 per altri problemi di salute alle braccia andai dall'ortopedico mi diagnosticava l'epicondilite braccio dx.sx. chiesi di nuovo all'azienda una visita al mc art 41 del D.Lgs.81/2008 ancora una volta non mi risposero. Poi a seguito di una malattia di 2 mesi per epicondilite il 3/01/2011 al rientro dal lavoro l'azienda il 14/01/2011 mi manda visita dal mc con esito idonea al punto vendita (ma io ho fatto la cassiera per 6 quasi 7 anni?!!!) .

il 24 /01/ 11 mentre ero in cassa sollevavo e spostavo un fustone in polvere di 6kg avvertivo un strappo alla spalla destra mi recavo al ps aprendomi un infortunio mi sono sottposta ad ecografia con esito irregolarità ecostrutturale di tipo irritativo degli elementi muscolo tendinei della cuffia dei rotatori con assottigliamento del sovraspinoso senza lesioni,discreto il trofismo dei ventri muscolari ,tenosinovite al bicipite capolungo versamento articolare min. entità, modesta distensione della capsula articolare acromionclaveare cosa posso avere? queste patologie possono essere causa da lavoro?



[#1] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gent. Utente,
il fatto che lei racconta (24 gennaio) rappresenta un infortunio sul lavoro e come tale andrà valutato dall'Inail.
Sul fatto che il quadro descritto dalla ecografia sia riconducibile all'infortunio ho dei dubbi in quanto appare un quadro anche cronico.
La sua storia clinica, comunque, mostra sia elementi che propendono per un evento acuto sia elementi che propendono per un fatto cronico di sovraccarico funzionale dell'articolazione. Se poi quest'ultima sia dovuta al lavoro occorre verificare la sua storia lavorativa e considerare a quali carichi si sia sottoposta negli anni. Francamente ho dei dubbi sulla riconducibilità di tale problema alla spalla a fatti derivanti dal lavoro (non parlo dell'infortunio), comunque le consiglio di seguire sempre la strada del patronato in quanto gratuita.
Buona giornata
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni

[#2] dopo  
Utente 155XXX

grazie per la rispota ma volevo dirle un'altra cosa io nel 2009 mi ero già recata al patronato e feci il ricorso tramite loro con rispost negativa ora dovrei recarmi da un avvocato per il riconoscimento in merito alla mia prima patologia che le citavo a livello cervicale spndilouncoartrosi artropatia listesi ecc. io in passato ho fatto dei lavoracci dalle pulizie,nelle mense, nelle scuole ed nei ospedali come asa ecc.In merito al 24 gennaio 2011 per l'infortunio mi è stata erogata dall'inail solo l'indennità temporanea comunque il quadro clinico della mia spalla non è ancora definitivo dovrò fare rmn la ringrazio ancora.