Utente 254XXX
Buonasera, venerdì pomeriggio un autocarro ha invaso in curva la mia corsia, urtandomi e spingendomi con la mia macchina sul guardrail. Al momento non ho sentito nessun dolore, ma verso sera ho iniziato ad avere dei giramenti di testa e dolori acuti al collo e alla colonna vertebrale. Recatomi in PS, dopo aver fatto rx dente epistrofeo e rx colonna vertebrale, il medico mi ha diagnosticato una distorsione cervicale, curabile tenendo collare cervicale morbido per 10 giorni. Sabato mattina, ho iniziato a sentire dolori nella parte lombo-sacrale della schiena, e il mio medico mi ha prescritto degli RX che farò domani. Ha già anticipato che sicuramente i giorni di prognosi saranno più dei 10 prescritti in PS e volevo sapere se le assicurazioni rimborsano le spese mediche e i giorni di malattia. Inoltre volevo sapere se questi dolori spariranno con il tempo oppure saranno permanenti. Nell' attesa di una vostra risposta, colgo l' occasione per porgerLE distinti saluti.

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

con la recentissima Legge nr 27 del 24 marzo 2012 artt. 3/ter e 3/quater diventa più difficile risarcire le conseguenze del colpo di frusta.

Primo passo.
Se nel verbale di PS tale lesione risultasse "strumentalmente accertata" (per esempio, radiografia positiva per rettifica lordosi o altri esami che eventualmente dimostrino lesioni obiettivabili, come lacerazioni legamenti, lussazioni vertebrali, eccetera), la lesione verrebbe ammessa al risarcimento.

Secondo passo.
Se poi in sede di accertamento medico-legale risultasse soltanto una "sindrome soggettiva", verrebbero risarcite solo il periodo di temporanea inabilità e le spese di cura se ritenute pertinenti e congrue.


Quanto alla domanda se i dolori saranno permanenti, sulla base della mia esperienza, ho appurato che il 99% dei colpi di frusta non danno alcun disturbo col passare del tempo.

legga la mia news
http://www.medico-legale.it/showPage.php?template=blog_news&id=10

Cordiali saluti
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 254XXX

Un' ultima cosa, è normale che i dolori vanno ad aumentare giorno dopo giorno? Venerdì avevo dolore al collo, sabato nella parte lombare-sacrale, e da un paio di giorni, oltre ai dolori sopra descritti, ho forti emicranie di breve durata e dolori alle spalle e fitte al gomito e alle braccia. Il medico curante mi ha prescritto Aulin e 20 gocce di Valium al giorno, ma sembrano non fare effetto.

[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
il dolore da colpo di frusta cervicale può comparire dopo qualche ora o anche dopo qualche giorno, quando si instaura al completo una contrattura muscolare,
ma poi tende a diminuire con il passare dei giorni
può persistere a bassa intensità o sotto sforzo per qualche mese
ma poi il tutto di solito si normalizza

a mio parere è bene evitare farmaci, se proprio non si può farne a meno
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#4] dopo  
Utente 254XXX

Grazie per le risposte, è stato molto utile.

Distinti saluti.