Utente 163XXX
salve,Dottore e grazie anticipatamente di qualsiasi risposta voglia o possa darmi.
Ho un invalidità civile al 67% e vorrei chiedere un aggravamento,con le seguenti patologie, cirrosi epatica hcv compatibile,rettocolite ulcerosa,ipertensione arteriosa e linfagite arti inferiori,sindrome ansioso depressiva con attacchi di panico,spondiloartrosi con discopatie e ultimamente mi si è aggiunto un grave squilibrio metabolico ed un impotenza sessuale.cosa posso ottenere come punteggio e che mi comporterebbe per il lavoro con soli 16 anni di servizio?.grazie aspetto Sua risposta

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Petrosino

28% attività
4% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2001
L'invalidità civile non ha nulla a che vedere con il proprio lavoro.
Trattasi appunto di "Invalidità Civile" e essendo gia lavoratore con il 67% non ha nessun beneficio.
Potrebbe anche raggiungere il 100% ma ugualmente non avrebbe benefici.
Se le condizioni sono tali che ritiene il proprio lavoro gravoso deve richiedere alla propria amministrazione la visita per eventuale cambio di mansioni.
Dott.Vincenzo Petrosino

[#2] dopo  
Utente 163XXX

grazie,mi e stato utile e chiaro ora valuterò il da farsi.La Ringrazio tanto e La Saluto cordialmente