Utente 168XXX
salve vorrei informazioni per quanto riguarda la mia invalidità,sono stato riconosciuto invalido all'80% perché da piccolo sono stato operato per tetralogia di fallout,tra circa 30 gg mi metteranno un pacemaker perché nell' ultimo holter del 2010 sono comparsi più lunghi i tempi del battito cardiaco rispetto a quelli del '03 '04 '05 '06 che non ne presentavano oppure rari sono passato dal 1° al 2° livello detto dal mio medico di base,la mia domanda è:
dopo l'impianto del pacemaker devo essere io a chiedere l'aggravamento per avere il 100% dell'invalidità?
posso chiedere la 104 inquanto portatore di pacemaker?
grazie mille per l'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009

Gentile Signore,

per la III classe NYHA le tabelle d'invalidità civile danno una valutazione fino all'80%; solo con la IV classe NYHA la valutazione arriva al 100%.
Per sapere a quale classe NYHA appartenga la sua cardiopatia, chieda pure al suo cardiologo.

Inoltre, la semplice applicazione di pacemaker non è un requisito che porta al 100%; infatti, la voce 6002, che ha una valutazione del 100%, dice "aritmie gravi, pacemaker non applicabile"; ciò significa che, per esclusione, una condizione di aritmia che consenta l'applicazione del pacemaker non raggiunge il 100%, a meno che la cardiopatia non abbia una condizione clinica grave da essere inquadrata nella IV classe NYHA.

Quanto al comma 3 dell'articolo 3 della Legge 104/92, secondo me non ne ha diritto, in quanto la sua patologia non richiede frequenti ricorsi in ospedale per accertamenti diagnostici e/o terapie oppure necessità di un'assistenza personale continua e intensa, ovvero mancano i requisiti medico-sociali conseguenti ad una connotazione di gravità della sua patologia.

invalidità civile
https://www.medicitalia.it/minforma/medicina-legale-e-delle-assicurazioni/178-legge-104-92-handicap.html
https://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=86486
http://www.medico-legale.it/invalidita'_civile.html
http://www.medico-legale.it/handicap_legge_10492.html


Cordiali saluti.

Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
37801

Cancellato nel 2010
non si ottiene la 104 perchè si è portatori di P M, ma se si è affetti da patologia che impegni se stessi o persona da nominare a recarci o farci accompagnare a frequenti impegni legati alla patologia. Mi spiego ,ad esempio,frequenti visite di controllo o impegni con minori che necessitano di supporto.
Ne hanno diritto anche non vedenti o sordomuti.
Vi sono poi mille altre sfaccetature di varie patologia, ma il solo P M ,se in condizioni di relativo benessere dopo la sua applicazione ....NO.
Neanche l'oncologica tranne che non sia impegnato in chemioterapie o altro



[#3] dopo  
Utente 168XXX

grazie ad entrambi per le ottime spiegazioni ebuon lavoro