Utente 417XXX
Buongiorno, vorrei sapere "in linea di massima" quale percentuale di invalidità danno le seguenti patologie se riconosciute dalla commissione invalidi ( attività esercitata agente di commercio ) e se tutte queste patologie possono considerarsi "concorrenti"
a)spondilite anchilosante con sacroileite sieronegativa
b)anchilosi del capo in flesso-estensione
c)spondiloartrosi colonna lombare (flessione possibile 20°- estensione 10° )
d) coxartrosi bilaterale
e) obesità con complicanze artrosiche (IMC 36.5)
Ringraziandovi fin d'ora vi porgo cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
GENTILE SIGNORE,
se la medicina legale fosse una somma aritmetica basterebbe una calcolatrice, la percentuale di invalidità invece varia da caso a caso a seconda ad esempio
l'età del soggetto ,
la sua attività lavorativa,
i disturbi accusati etc etc
Sicuramente una buona visita medica effettuata dal medico legale di Sua fiducia dissiperà ogni dubbio...
a Cagliari son bravissimi il dott.GENNARO FUOCO ed il Dott.MAURIZIO MASCOLO.
BUONE VACANZE
SUO
PROF LUIGI MARINO
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 417XXX

Gent.mo prof. LUIGI MARINO
La ringrazio per la cortese risposta e per le preziose indicazioni fornitemi;
Buona Domenica

[#3] dopo  
37801

Cancellato nel 2010
magari diciamo che a Cagliari il collega conosce e sa bravissimi i summenzionati colleghi.
E' meglio perchè qualcuno, mal interpretando quanto scritto, potrebbe pensare che nessun altro meriti questo aggettivo.

dott Sergio Funicello
Spec Medicina legale e Chir d'Urgenza
Dirigente medico legale ASL

[#4] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
In ambito d'invalidità civile orientativamente la valutazione non dovrebbe superare il 50% (naturalmente bisognerebbe avere tutta la documentazione sanitaria e l'obiettività).
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#5] dopo  
Utente 417XXX

Gent.mo Dr Maurizio Golia
La ringrazio per avere espresso il suo parere, cordiali saluti

[#6] dopo  
37801

Cancellato nel 2010
aritmeticamente parlanod che ci si potrebbe orientare su qualcosa di più (diciamo 54/60), ma , ed in questo Marino ha ragione, bisogna valutare la persona
dott Sergio Funicello
Spec Medicina legale e Chir d'Urgenza
Dirigente medico legale ASL

[#7] dopo  
Utente 417XXX

Ringrazio vivamente anche lei dottor Funicello, per la sua cortese attenzione, facendo tesoro dei vostri consigli ho provveduto a illustrare il mio caso a diversi medici legali in loco, soprattutto per stabilire quanto le altre patologie invalidanti ( in primis anchilosi del capo in flesso-estensione , coxartrosi bilaterale evoluta in anchilosi ) incidono nella valutazione finale rispetto alla patologia principale, la spondilite anchilosante, che come è noto è tabellata nel D.M. 5 febbraio 1992 per un 55% fisso ( codice 7004 ), la valutazione fatta è decisamente superiore, ma ovviamente i vostri colleghi hanno potuto valutare con maggiori elementi a disposizione; con l'occasione vi porgo cordiali saluti ed un augurio di buon lavoro, nella vostra professione ed in questo prezioso servizio che fornite.

[#8] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Considerando che Lei lavora come agente di commercio e che quindi non dovrebbe essere interessato al collocamento mirato per invalidi (che si ottiene con il 46%), l'eventuale riconoscimento d'invalidità civile anche con una percentuale del 60%, di fatto non Le servirebbe a molto.
Provi a chiedere alla Sua Cassa di Previdenza se, presentando a loro la domanda, ci sono dei benefici previsti.
Distinti saluti.
Dr. Maurizio Golia
Medico Legale Brescia
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#9] dopo  
37801

Cancellato nel 2010
vorrei far presente che
1) se si valuta la patologia reumatologica non si può, a mio avviso, valutare l'obesità perchè sarebbe un sommare due volte. Vorrei far presente che che quei valori potrebbero essere valutati con un cod 7010 (31/40) cui sommare un 'obesita ridotta dal non possibile abbinamento , come suddetto, della voce complicante e magari sarebbe un 20 % in più che porterebbe a 52 in totale.
Un'alternativa sarebbe valutare in toto con un codice 7001 (70%), ma come correttamente scritto dal collega Golia che se ne farebbe? Nulla tranne che la sua cassa..................
dott Sergio Funicello
Spec Medicina legale e Chir d'Urgenza
Dirigente medico legale ASL