Utente 204XXX
salve , gentilissimi dottori,vi scrivo per conto di mia madre che nel 2009 ha avuto un incidente stradale.. con prognosi di 5 giorni per trauma cervicale... facendo la risonanza magnetica, consigliato dall ortopedico..è uscito il seguente referto..

A livello C3-C4 ernia discale posteriore mediana con impronta sul sacco durale a livello C5-C6 protrusione discale posteriore con impronta sul sacco durale.
A livello C6-C7, oltre agli esiti del progresso intervento si documenta la presenza di una protrusione disco-osteofitaria con impronta sul sacco durale.
A livello C7-D1 protrusione discale ad ampio raggio.
Osteocondrosi diffusa con disidratazione e riduzione di altezza dei dischi e irregolarità delle limitanti somatiche.
normale per ampiezza il canale spinale.

Premetto che 10 anni fa mia madre ha subito un intervento chirurgico alla cervicale...

La mia domanda era questa gentilissimi dottori in base a questo referto...c è qualcosa che possa associarsi all incidente stradale? o è soltanto una conseguenza dell intervento fatto molti anni fa...

grazie in anticipo gentilissimi dottori..

[#1] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gent. Utente,
è impossibile rispondere senza prendere visione della documentazione medica e strumentale relativa al caso.
Le consiglio di rivolgersi ad uno specialista in medicina legale e far visionare la documentazione in suo possesso.
Buona giornata
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni

[#2] dopo  
Utente 204XXX

grazie...Dottor Andrea Mancini