Utente 147XXX
Buonasera,
questa è la mia domanda:dopo essere stata investita, quindi avendo subito un infortunio senza colpa, è mai possibile che l'assicurazione della controparte non rimborsi tutte le spese mediche? E va bene accetto il rimborso di un terzo del totale, tanto ho la mia assicurazione infortuni che copre largamente il resto che devo avere. Invece no! La mia assicurazione non paga perchè le cure sostenute sono distanti dal giorno dell'incidente,(3 mesi) eppure sulla polizza c'è scritto chiaramente che le spese sostenute sono rimborsabili fino a 2 anni dall'evento. Tra "virgolette" sto facendo cure fisioterapiche a mie spese tutt'oggi a distanza di un anno dalla chiusura malattia. quello che mi preme è la mia salute. i soldi vanno e vengono, ma così è veramente un'indecenza. Scusate per lo sfogo, ma a che serve pagare un'assicurazione se all'occorrenza ti volta le spalle?
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Gentile Signora,

l'unico consiglio che posso darLe è quello di sottoporre il caso ad un Legale di Sua fiducia, per verificare se, a termini di polizza, sussistono i presupposti per ottenere il rimborso delle spese mediche da Lei sostenute e da sostenere.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]