Utente 275XXX
E' vero che se si ha depressione maggiore automaticamente non si e' ritenuti idonei alla guida di auto? Ad un mio amico l'hanno gia' ritirata d'ufficio, anche se non ha mai avuto incidenti.Ho sentito dire che e' il servizio psichiatrico che ti segue oppure quello dell'inps che avvisa la commissione provinciale per le patenti. Come si puo' mantenere l'invalidita' e la patente? (abitando in campagna ed avendo genitori vecchi e malati,serve per forza, ma non vorrei perdere l'invalidita? Ce' qualche possibilita'?
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

è attualmente possibile che, in caso di riconoscimento di invalidità civile con infermità che possono compromettere la sicurezza nella guida dei veicoli (ad esempio, la Depressione Maggiore), venga inoltrata segnalazione al Prefetto, che potrebbe disporre la revisione della patente, al fine di accertare la sussistenza dei requisiti psicofisici per l'idoneità alla guida.
Se i requisiti non sussistono, la patente di guida viene revocata, e ciò sia per tutelare sia l'incolumità del guidatore, sia per garantire la sicurezza della circolazione stradale.

Distinti Saluti.


Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]