Utente 178XXX
buonasera ,volevo chiederVi,in seguitoa una brusca e improvvisa frenata mentre eroa bordo di un mezzo pesante se pur allacciato con le cinture di sicurezza nel 2010 subivo Una cervicalgia post traumatica dove refertata dal pronto soccorso mi davano 5 gg di prognosi piu altri 20gg mi sono stati dati dal neurologo.Domani sono stato invitato dal mko legale ha recarmi a visita presso un medico legale messo dal tribunale!....mi sorge un dubbio!!!! ma saro risarcito?Visto che io ho gia presentato la mia perizia,fatto anche perizia alla Assicurazione del mezzo pesante,quast altra visita a cosa serve?In attesa di come una sempre cordiale risposta,porgo i miei Saluti

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

il Suo legale probabilmente Le avrà spiegato che si tratta di una visita medico-legale disposta dal Giudice in corso di causa civile per risarcimento danni.
L'esito di tale visita è fondamentale ai fini di un eventuale vittoria nella causa, anche se, considerato quanto riferisce, la cervicalgia post-traumatica se non comporta segni siano suscettibili di accertamento clinico strumentale obiettivo non potrà dar luogo a risarcimento per danno biologico permanente, ai sensi delle recenti normative in materia.

Distinti Saluti.

Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Utente 178XXX

La ringrazio della Sua cordiale risposta! Pensavo ma nel 2010 ancora non era entrata in vigore la nuova normativa del risarcimento danni! ok....ne parlero con il mio legale! La ringrazio ancora