Utente 290XXX
Gent.mi Dottori io avevo già da alcuni anni la percentuale invalidità civile del 75%; da allora mi sono aggravato e alcuni giorni fà nonostante la bassa percentuale vecchia di invalidità ho fatto la visita per la 104 e mi è stata riconosciuto l' art. 3 comma 3 con certificato provvisorio che dovrebbe diventare definitivo dopo circa 2 mesi. Il punto è che io, forse un pò ingenuamente ho fatto la richiesta solo per la 104 e non anche per l' aggravamento invalidità civile; ora vi chiedo, essendo passati già circa 15 giorni dalla visita 104 posso richiedere che venga data una percentuale per l' invalidità civile o devo ricominciare un' altra pratica? Oppure c' è possibilità che nonostante la sola richiesta di 104 la commissione abbia deciso autonomamente di dare un punteggio più alto che quindi mi verrà comunicato insieme alla 104 definitiva?

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

per quanto è a mia conoscenza, nei riguardi delle procedure per l'invalidità civile, se ritiene che la Sua condizione clinica sia mutata in senso peggiorativo, per modificare la percentuale di invalidità già attribuitaLe deve essere presentata istanza di aggravamento, che specifichi tale finalità.
Ritengo quindi improbabile che la Commissione, che ha effettuato l'accertamento ai fini delle previsioni della Legge 104/92, possa procedere d'ufficio ad una revisione della percentuale di invalidità civile in questione.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Utente 290XXX

Dr. Mascotti, la ringrazio per la veloce ed esauriente risposta. Buona serata.