Utente 319XXX
buonasera dottore, grazie per la sua attenzione, e complimenti per il sito.
chiedo gentilmente un suo parere, la mia bambina a 9 anni e da circa due soffre di lieve ipoacusia, a novembre a eseguito la consulenza neuropsichiatrica infantile di cui risultato era lievi disturbi di apprendimenti, e doveva ripetere i test degli apprendimenti a fine anno scolastico, di cui abbiamo ripetuti e risultati sono, lieve disturbo lessicale, disturbi di apprendimenti,alunno da considerare con bisogni educativi speciali (bes).
al controllo logopedico alla bambina e stato riscontrato difficolta fonologiche.
le chiedo gentilmente dottore se potrei inoltrare domanda di invalidita' e legge 104 che mi permette di accompagnare mia figlia alle visite,
la ringrazio infinitamente, cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
20% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Buongiorno,

la domanda può essere presentata, recandosi dal pediatra curante e poi ad un Patronato, Le suggerisco di farsi rilasciare una relazione specialistica aggiornata dalla neuropsichiatra infantile che segue sua figlia anche specificando la necessità e la frequenza degli accessi alle visite e alla riabilitazione. Poi la commissione medica deciderà, in relazione alle problematiche, se concedere o meno i benefici.

Cordiali saluti
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#2] dopo  
Utente 319XXX

buongiorno Dottore, grazie per la sua gentilezza.
io ho gia' la documentazione sia del neuropsichiatra ecc.
scusi la mia domanda, per le patologie di mia figlia gli spettano i benefici?
mia figlia nelle ore scolastiche e protesizzata, perché a difficolta percettive in ascolto competitivo.
grazie per la risposta che vorra' darmi, rinnovo i miei piu' cordiali saluti, e buona giornata.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
20% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Bisognerebbe leggere la documentazione sanitaria e visitare la bambina. Generalmente se i disturbi sono lievi non viene concesso alcun beneficio.
In ogni caso poi la commissione deciderà, basta aspettare.
cordiali saluti
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona