Utente 284XXX
Buon pomeriggio, scrivo per mia madre 73enne che a dicembre 2013 è stata operata per un piccolo tumore alla tiroide con tiroidectomia. L'operazione riuscita prevedeva una successiva radioterapia con iodio 131 che poi non è stata praticata; il motivo è stato perché mia madre prima di essere operata (circa 5 mesi prima del dicembre 2013) aveva subito una emorragia cerebrale senza saperlo e senza conseguenze fisiche o psichiche come tra l'altro ha confermato la visita neurologica pre operatoria. Certo una massa di sangue emorragica in via di riassorbimento è ancora presente. Per questo motivo al centro dove si sarebbe dovuto effettuare un ciclo di radioterapia con iodio 131 non Le è stato praticato. Ora la ecografia eseguita in luglio 2014 circa 6 mesi successivi all'operazione, evidenzia 5 noduli sospetti al collo. L'ago aspirato è programmato per il 16 settembre con tutti gli altri necessari controlli ed esami per un eventuali ulteriore seconda operazione. Poi se tutto procederà per il giusto verso ci sarà necessità di radioterapia con iodio 131. Qualora si ripetesse lo stesso ostacolo e cioè non intendano gli specialisti praticare tale terapia per i noti problemi citati può mia madre firmare una carta di assunzione di responsabilità ed ottenere il via libera alla radioterapia? L'endocrinologa del policlinico di Roma alla recentissima visita e lettura dell'ecografia post operatoria, ha evidenziato i nuovi sospetti noduli e la causa presunta ha spiegato è stata molto presumibilmente il non aver fatto la radioterapia con iodio 131. Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Al di fuori dei suoi quesiti, e me ne scuso, ritengo la data fissata per l'ago-aspirato ovverosia tra un mese e mezzo a fronte di una tiroidectomia del 2013 per neoplasia cui pochi giorni or sono una Ecografia ha evidenziato "5 noduli sospetti" assolutamente tardiva.
Ne parli con il suo medico e con lo specialista che segue sua madre.

Prima la salute...

Cordialmente.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

[#2] dopo  
Utente 284XXX

La ringrazio per l'utilissima informazione. Spero di convincere mia madre che è seguita da un'endocrinologa del policlinico di Roma
Anch'io ho espresso i miei dubbi sui lunghi tempi per l'agoaspirato.che è stato prenotato così lontano per mancanza di posti.
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Grazie a lei anche a nome di Medicitalia.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it