Utente 858XXX
Mia madre ( 55 anni) è affetta da diverse patologie per le quali ha fatto da poco domanda per l'invalidità civile. Vorrei sapere se ha qualche possibilità che le sia riconosciuta una invalidità e di che percentuale si tratta. E' affetta da schizofrenia paranoica (in cura da 4 anni da uno psichiatra privato,dopo 1 mese di ricovero presso una struttura pubblica-assunzione costante di farmaci neurolettici)e da poco operata per un emangioblastoma al bulbo cerebellare dx.
Guardando le tabelle nn riesco a capire come sommare le due patologie.

Vi ringrazio anticipatamente per l'aiuto.

[#1] dopo  
37801

Cancellato nel 2010
la somma non è matematica tranne che in particolari casi di patologie concomitanti (ad esempio 80+20 fa 84 e non 100) Sua madre mi pare che rientri nel range del percento 75/100 e pertanto, se non diversamente stipendiata o con altra forma di reddito, ha diritto alla pensione.
All'assegno di assistenza ci si arriverà solo se tali patologia dovessero dare problematiche particolari, ma quello lo dirà la visita della commissione o degli specialisti o ,meglio, di ambedue
dott Sergio Funicello
Spec Medicina legale e Chir d'Urgenza
Dirigente medico legale ASL