Utente 414XXX
Salve, ho 33 anni nel mese di gennaio ho subito un intervento di orchiectomia sx per un Seminoma tipo classico p T2 L1 V0 R0. ed ho effettuato una sola somministrazione di chemioterapia AUC 7.
La mia domanda è questa per l'inps sono stato riconosciuto invalido al 100%, ho un'assicurazione privata e mi ha risposto che la mia invalidità permanente è inferiore alla franchigia 25% , e quindi non mi si aspetta nessun indennizzo. Vorrei sapere se secondo voi professionisti il grado di invalidità che mi si aspetta .
Grazie cordiali Saluti

[#1] dopo  
Prof. Pietro Rinella

24% attività
8% attualità
12% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
Di fatto la perdita di un testicolo é valutata in misura inferiore al 25%.
Ma nel suo caso bisogna leggere la polizza per vedere se prevede una indennizzabilità per la patologia neoplastica
Prof. Pietro Rinella

[#2] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Il grado d'invalidità dipendente dalle tabelle usate e dall'ambito , per esempio in ambito invalidità civile la valutazione, in caso di patologia oncologica operata di recente senza problemi ulteriori, è di massimo 70-80% con revisione a 3-5 anni.

In ambito R.C. e polizza infortuni dipende dalle tabelle ma anche dalla situazione oncologica certificata dagli specialisti.

Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona