Utente 443XXX
Gentile dottore,sono un ragazzo di 25 anni affetto da disturbo schizzoaffettivo ed un invalidità del 75 %. L'anno che viene vorrei iscrivermi ad un corso serale per prendere il diploma in perito del turismo. Volevo sapere se è compatibile con la mia condizione ,mi verrebbe tolta la pensione ?e nel caso dei tirocini, poi risulterebbè come attivita lavorativa ?distinti saluti

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Buongiorno,

l'invalidità è compatibile con la frequenza del corso. Potrebbe perdere l'assegno d'invalidità solo se dovesse avere un reddito annuo di circa € 3000 (per la cifra esatta chieda al Patronato).

Cordiali saluti
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona