Utente cancellato

Buonasera gentilissimi Dottori,

Non sapevo in che sezione mettere la mia domanda dato che è di tipo tecnico, questa mi pareva la più appropriata, in caso abbia sbagliato chiedo scusa e se possibile spostarla in quella giusta. Vi ringrazio molto.

Ho effettuato alcuni studi radiodiagnostici in una struttura ospedaliera della mia zona, e mi è sorta una domanda: non esistendo più le lastre che impresse vengono consegnate al paziente, ma esistendo ormai la digitalizzazione anche delle immagini diagnostiche (TC, RX, RM ecc.) sorge il problema privacy. So che esiste il sistema PACS che permette archiviazione delle immagini degli esami svolti ma non capisco come esse vengano trattate nel rispetto della privacy del paziente. Ovvero vorrei gentilmente chiederv, parlandovi del caso "ospedali pubblici:
- Queste immagini rimangono negli archivi ospedalieri per sempre o vengono prima o poi cancellate?
- Rimangono visibili a livello regionale, nazionale o locale della struttura in cui si sono effettuate?
- Qualunque medico del reparto può accedervi? (Mi pare di si perché con un semplice click il medico ha visto esami svolti 2 anni fa senza chiedermi alcun dato univoco con cui cercarmi, solo nome e cognome)

Vi ringrazio per i chiarimenti,
Cordialmente.

[#1] dopo  
Prof. Pietro Rinella

24% attività
16% attualità
12% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
La domanda andrebbe rivolta ad un legale.
Pur tuttavia, sperando di non errare, le immagini restano archiviate (per sempre !?) e un operatore sanitario di quella struttura può accedervi con il proprio profilo così lasciando traccia della sua attività.
Se l'interessato volesse che ciò non avvenga può chiedere all'ente la cancellazione (distruzione) dei file di proprio interesse.
N.B.: risposta da verificare (chiedo scusa se la risposta non è legalmente corretta)
Prof. Pietro Rinella

[#2] dopo  
451045

dal 2017
Grazie, era una curiosità che mi ponevo.
Gentilissimi, ogni ulteriore intervento è di buon grado.

Buon lavoro Dottori.

[#3] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#4] dopo  
Prof. Pietro Rinella

24% attività
16% attualità
12% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Ho letto
Grazie
Prof. Pietro Rinella