Utente 508XXX
Buongiorno egregi Dottori,
Sto eseguendo in questi giorni degli esami tossicologici delle urine al Sert per revisione della patente,causa art 75.Tali esami al Sert pare che siano di secondo livello. Ieri pomeriggio passeggiavo sul viale della mia città e mi è passato in senso opposto alla mia andatura un ragazzo che stava fumando uno spinello,me ne sono accorto dalla puzza intensa del fumo.Il tutto è durato pochi secondi,e dopo aver sentito quella puzza di hashish ho anche buttato fuori tutta l'aria che avevo nei polmoni,questa situazione può pregiudicare l'esito degli esami per la ricerca del Thc?Sono un po' preoccupato o forse esagero. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
Se la trovano positivo al test ai cannabinoidi,

che favola gli raccontiamo?

Che ha fumato “fumo”passivo...??


Cerchi di smettere!!


MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante.

I contenuti scientifici sono scritti GRATUITAMENTE dai professionisti: medici specialisti, odontoiatri e psicologi. È vietata la riproduzione e la divulgazione anche parziale senza autorizzazione.

Veda le Linee Guida per l'uso dei consulti online.
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 508XXX

Dr. Luigi Marino,
Chi è lei?Ho chiesto un consulto ad un dottore di medicina legale,non ad un oculista!!!
Poi come si permette di dirmi "cerchi di smettere"???
Io non assumo nessuna sostanza psicotropa ,ho solo chiesto un consulto di carattere tecnico a causa di un episodio che potrebbe compromettere l'esito.
Cos'è questa confidenza!

[#3] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

quello che il Collega ha cercato di farLe capire è che una eventuale positività ai test per l'uso di sostanze stupefacenti non potrebbe essere ascrivibile, in alcun modo, all'episodio descritto, bensì sarebbe determinata dall'uso delle sostanze in questione.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]