Utente 137XXX
Salve sono una ragazza di 23 anni e da circa 14 soffro di febbre continua la temperatura oscilla fra 38° 40°, ho fatto tutti i tipi di analisi, malattie infettive marks oncologici, tutto quanto con ricovero ospedaliero, le analisi sono perfette e non risultano cause di origine infettivo patologico familiare o altro.
Sinceramente io non ne posso più non riesco a vivere normalmente unico sintomo che riconosco è la stanchezza cronica che mi accompagna con la febbre e carenza di fame, ho fissato un appuntamento con il reparto di Oncoematologia del Versiglia a Viareggio e delle analisi Ischemice del sangue, ma credono ci sia esito negativo, adesso, io ho subito forti traumi da piccola psicologici escluse malattie varie, non potrebbe essere un'alterazione dell'ipotalamo dovuta a cali di umore depressione o altro? Scusate se non ho azzeccato la categoria ma sono disperata non so che fare. Grazie in anticipo

[#1]  
20563

Cancellato nel 2010
Copiaincolli la domanda in area "medicina generale", qui difficilmente trovera' risposte.